Make your travel Lenoci Sciannamea  Bucci
Make your travel Lenoci Sciannamea Bucci
Scuola e Lavoro

Generare cambiamento nei territori del Sud

Make your travel a “Resto al Sud Hackaton Tour”

Stamani a Bari ha avuto inizio "Resto al Sud Hackaton Tour", un roadshow di 4 tappe in 4 università italiane: la sfida è generare cambiamento nei territori del Sud Italia, portando innovazione, valore e impatto sociale attraverso le imprese. Partecipano le migliori idee imprenditoriali di giovani universitari tra i 18 e i 35 anni da sviluppare attraverso un hackathon di accelerazione e da finanziare con gli incentivi "Resto al Sud". La prima tappa del "Resto al Sud Hackathon Tour", realizzata in collaborazione con la società benefit Onde Alte, è ospitata dall'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", presso il Centro di Eccellenza per l'Innovazione e la Creatività (aula BaLab 'Guglielmo Minervini'). "Resto al Sud Hackathon Tour" si è articolato in due fasi : la prima, "call for proposal" online gestita attraverso la piattaforma OndeAlte, durante la quale sono state raccolte le proposte di progetto ed un hackathon finale, riservato ai progetti selezionati. I partecipanti hanno l'occasione di approfondire e migliorare le proprie proposte, seguiti da un team di mentor in un processo di accelerazione, che li condurrà nell'ultima fase alla presentazione di fronte a una giuria di esperti.Il progetto vincitore sarà premiato con servizi di accrescimento delle competenze e potenziamento del business presso importanti realtà internazionali.
A Bari per il "Resto al Sud Hackathon Tour" i tre giovani universitari canosini: Marco Lenoci, Nicola Sciannamea e Giandomenico Bucci, ideatori di una start up "Make Your Travel" che hanno presentato il loro progetto. "Se la strada non c'è, la inventiamo noi!". E' questo il claim di "Make Your Travel" che si prefigge di promuovere il territorio e intercettare i flussi turistici nelle aree decentrate rispetto alle mete note della Puglia, facendo leva sulle strategie digitali di marketing volte ad attirare i visitatori più curiosi e culturalmente più aperti attraverso "percorsi alternativi ed esperienze uniche e personalizzate, raccontando la storia, la cultura, l'arte, le tradizioni che sono riccamente presenti nei centri che abbiamo già messo in rete". Un periodo intenso di attività per Marco Lenoci, Nicola Sciannamea e Giandomenico Bucci, referenti di "Make Your Travel" che a settembre scorso hanno rappresentato la Puglia ad "ATLAS MASH UP" a Pola in Croazia, dopo una stagione estiva ricca di visite e soddisfazioni per le visualizzazioni raggiunte grazie alle innovazioni proposte.
  • Startup Make Your Travel
Altri contenuti a tema
Parto dalla Puglia fa tappa a Minervino Murge Parto dalla Puglia fa tappa a Minervino Murge Sarà presentata la start up "Make Your Travel"
Make Your Travel approderà a Pola Make Your Travel approderà a Pola Ad “ATLAS MASH UP” , la progettazione di prodotti e servizi innovativi per il turismo
Make Your Travel: l’innovazione che decolla Make Your Travel: l’innovazione che decolla Tre itinerari per Canosa e 50 mete pugliesi per le vacanze estive
Parto dalla Puglia: tra cultura,viaggi e turismo. Parto dalla Puglia: tra cultura,viaggi e turismo. Sarà presentata al pubblico la start up "Make Your Travel"
Make Your Travel,  il turismo in un click Make Your Travel, il turismo in un click La nuova Startup ideata da tre giovani canosini
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.