Polizia Postale
Polizia Postale
Cronaca

Furto di dati con sms di green pass clonato

I consigli della Polizia Postale su una nuova tipologia di phishing

La Polizia Postale mette in guardia su una nuova tipologia di phishing, che sfrutta la comunicazione del Ministero della Salute per l'invio al cittadino del link al download del green pass. Attenzione quindi all'arrivo di un sms, apparentemente proveniente dal Ministero della Salute (Min Salute), nel quale è riportato che la certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata. Il messaggio contiene un link ad un sito malevolo che induce a fornire i propri dati bancari. Per evitare di farsi rubare i dati personali e bancari basta non aprire il link e gli allegati e cestinare il messaggio
  • Polizia Postale e delle Comunicazioni
Altri contenuti a tema
Commercio di farmaci illegali: oscurati 43 siti internet Commercio di farmaci illegali: oscurati 43 siti internet L'operazione della Polizia Postale a Carattere internazionale
Maturità: Le “bufale” sulle tracce di esame Maturità: Le “bufale” sulle tracce di esame I consigli della Polizia di Stato e Skuola.net
Con l’App YouPol-Fipe è #sicurezzaVera per le donne Con l’App YouPol-Fipe è #sicurezzaVera per le donne Per segnalare episodi di violenza alle sale operative delle Questure
Eurovision Song Contest: musica e legalità insieme ai giovani Eurovision Song Contest: musica e legalità insieme ai giovani A Torino, la Polizia per diffondere una cultura del rispetto del prossimo e combattere le forme di discriminazione etnico/razziale
Pedofilia e pedopornografia: “Rompiamo il silenzio” Pedofilia e pedopornografia: “Rompiamo il silenzio” A Roma, presentato il libro di Maria Michela Gambatesa e Giovanni Ippolito
Truffe online: come difendere i propri dati personali Truffe online: come difendere i propri dati personali Dodici consigli utili per mantenere sempre alto il livello d’attenzione
Cybersicurezza: Prevenire e contrastare i crimini informatici Cybersicurezza: Prevenire e contrastare i crimini informatici Accordo tra Polizia di Stato e Gruppo 24 Ore
Truffe: attenzione alle richieste di aiuto per l’Ucraina Truffe: attenzione alle richieste di aiuto per l’Ucraina I consigli della Polizia Postale
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.