Carabinieri furti olive
Carabinieri furti olive
Cronaca

Furti di olive: Il grido d'allarme degli agricoltori non è stato vano

Intensificati i controlli che iniziano a portare i primi frutti

«L'intensificazione dei controlli nelle campagne in occasione della campagna olearia 2023-2024 predisposto dalla Prefettura BAT lo scorso 12 ottobre, inizia a portare i suoi frutti. Il grido d'allarme degli agricoltori e delle associazioni di categoria – spiega il sindaco di Canosa, Vito Malcangio - non è stato vano ma anzi è stato fin da subito oggetto delle attenzioni dell'Amministrazione Comunale che ha inteso farsi portavoce delle preoccupazioni del mondo agricolo nelle sedi opportune. Il dispiegamento e l'impegno dei Carabinieri della Stazione di Canosa sul territorio è stato fin da subito incessante ed i controlli, infatti, hanno portato nei giorni scorsi all'individuazione e all' arresto nelle campagne di Canosa di tre soggetti colti in flagranza di furto ed intenti nell'asportare quantitativi di olive notevoli destinati al mercato nero delle olive rubate. I Carabinieri della Stazione di Canosa hanno così provveduto su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, a trarre in arresto in arresto i tre soggetti, ora ai domiciliari. L'agricoltura – continua il primo cittadino - è un'asse portante della nostra economia e in quanto tale va preservata. La campagna olivicola in corso potrebbe dopo anni essere all'altezza delle aspettative ed è proprio per questo che occorre mettere gli agricoltori nelle condizioni di poter operare. Le operazioni di controllo continueranno nei prossimi giorni e settimane. Ringrazio per questo la Stazione dei Carabinieri di Canosa di Puglia nella persona del suo Comandante, Luogotenente Pasquale Doronzo, che ha inteso affiancare con decisione il mondo agricolo mettendo in campo – conclude il sindaco Malcangio - tutte le azioni utili e necessarie».
  • carabinieri
  • Furti
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
Tra sport e salute :I Carabinieri del Comando Provinciale BAT incontrano i bambini Tra sport e salute :I Carabinieri del Comando Provinciale BAT incontrano i bambini A Trani, un intero weekend da protagonisti dell’iniziativa per avvicinarli ai valori dello sport e della legalità
Canosa: Arrestato dai Carabinieri  dopo una violenta lite con un coltello Canosa: Arrestato dai Carabinieri dopo una violenta lite con un coltello Per motivi sentimentali ha accoltellato due fratelli
In memoria di Carlo De Trizio Maresciallo dei Carabinieri In memoria di Carlo De Trizio Maresciallo dei Carabinieri A Bisceglie, la cerimonia di commemorazione del 18° Anniversario della tragica scomparsa
Arrestato latitante che scendeva dal treno Arrestato latitante che scendeva dal treno Brillante e tempestivo intervento dei Carabinieri
Arrestati ladri di auto dai Carabinieri Arrestati ladri di auto dai Carabinieri Per furto, ricettazione e riciclaggio
Arrestato latitante in Spagna Arrestato latitante in Spagna Un successo della cooperazione internazionale
In memoria di  Francesco Pastore e di  Francesco Ferraro In memoria di Francesco Pastore e di Francesco Ferraro Il cordoglio di Emiliano per la scomparsa dei Carabinieri pugliesi in un incidente nel salernitano
I Carabinieri donano  uova di Pasqua ai bambini del Pediatrico dell’Ospedale di Bisceglie I Carabinieri donano uova di Pasqua ai bambini del Pediatrico dell’Ospedale di Bisceglie Fondamentale la stretta collaborazione con l’Associazione Work-aut.
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.