Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Furti d’auto: due arresti dei Carabinieri

Due soggetti colti in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale

Nei giorni scorsi a seguito di un'attività info-investigativa, i carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Trani con il supporto dei militari dello Squadrone Eliportato "Cacciatori di puglia" arrestavano due soggetti già noti alle Forze dell'Ordine per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e venivano altresì denunciati per ricettazione, riciclaggio e detenzione di apparecchiature atti ad intercettare, impedire o ad interrompere comunicazioni. Il tutto si svolgeva in un'area isolata delle campagne tra Andria e Corato dove i militari operanti dopo aver predisposto un accurato servizio di osservazione sia statico che dinamico, vedevano entrare in un casolare poco illuminato un'autovettura con a bordo due soggetti con volto travisato da scaldacollo e cappellini. I militari dopo essersi qualificati intimavano ai due di fermarsi ma quest'ultimi si davano alla fuga verso le campagne. Dopo pochi metri i malfattori venivano prontamente raggiunti dai militari ma sebbene fossero stati bloccati opponevano resistenza usando violenza nei confronti dei carabinieri, dimenandosi con forza al fine di liberarsi invano. A seguito di una accurata perquisizione all'interno dell'area venivano rinvenute un'auto oggetto di furto con targhe rubate, n. 16 centraline di auto, n. 4 ricetrasmittenti, n. 1 disturbatore di frequenze e diversi arnesi da scasso. Il tutto veniva sequestrato e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.I due soggetti venivano sottoposti al regime degli arresti domiciliari in attesa di giudizio. Va precisato che la posizione delle persone arrestate è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria e che gli stessi non potranno essere considerati colpevoli sino alla eventuale pronunzia di una sentenza di condanna definitiva.
  • carabinieri
  • Furti
Altri contenuti a tema
Il capitano Cignarella va in quiescenza Il capitano Cignarella va in quiescenza Quarant’anni di servizio effettivo nell’Arma dei Carabinieri
Carabinieri: Intensificate le attività di prevenzione e controllo del territorio Carabinieri: Intensificate le attività di prevenzione e controllo del territorio Al fine di garantire al meglio prossimità e supporto alla comunità.
Furti di autovetture: Oltre 30 i soggetti arrestati e denunciati Furti di autovetture: Oltre 30 i soggetti arrestati e denunciati Eseguiti dalla Polizia di Stato, su ordine della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani
Sempre presenti accanto agli Italiani Sempre presenti accanto agli Italiani A Trani, celebrato il 210° annuale della Fondazione dell'Arma dei Carabinieri
Tra sport e salute :I Carabinieri del Comando Provinciale BAT incontrano i bambini Tra sport e salute :I Carabinieri del Comando Provinciale BAT incontrano i bambini A Trani, un intero weekend da protagonisti dell’iniziativa per avvicinarli ai valori dello sport e della legalità
Canosa: Arrestato dai Carabinieri  dopo una violenta lite con un coltello Canosa: Arrestato dai Carabinieri dopo una violenta lite con un coltello Per motivi sentimentali ha accoltellato due fratelli
In memoria di Carlo De Trizio Maresciallo dei Carabinieri In memoria di Carlo De Trizio Maresciallo dei Carabinieri A Bisceglie, la cerimonia di commemorazione del 18° Anniversario della tragica scomparsa
Arrestato latitante che scendeva dal treno Arrestato latitante che scendeva dal treno Brillante e tempestivo intervento dei Carabinieri
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.