Consiglio provinciale della Bat
Consiglio provinciale della Bat
Amministrazioni ed Enti

Finanziamento di 509 mila euro "Io Gioco Legale"

Realizzazione di un impianto polivalente coperto presso l’Istituto Professionale di Stato. Soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Provincia di Bat

Il Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero degli Interni ha ammesso a finanziamento il progetto, presentato dalla Provincia di Barletta - Andria - Trani, relativo alla realizzazione di un impianto polivalente coperto presso l'Istituto Professionale di Stato, Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera di Margherita di Savoia.
L'importo dell'intervento, inizialmente inserito nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche relative al triennio 2011-2013 e nell'Elenco Annuale 2011 della Provincia, ammonta a 509mila euro e verrà dunque finanziato in conto capitale dal Ministero degli Interni, nell'ambito del progetto quadro "Io Gioco Legale" del Programma Operativo Nazionale Sicurezza per lo Sviluppo - Obiettivo Convergenza 2007-2013. Quest'ultimo si ripropone l'intento di diffondere migliori condizioni di sicurezza, giustizia e legalità per i cittadini e le imprese, in regioni (Calabria, Campania, Puglia e Basilicata) in cui fenomeni criminali limitano fortemente lo sviluppo economico.

Nel dettaglio, all'interno dell'istituto margheritano saranno poste in essere attività propedeutiche alla realizzazione dell'impianto sportivo (per una somma di circa 57mila euro), lavori di realizzazione dell'impianto (circa 442mila euro), collaudo a conclusione dei lavori (5mila euro) e promozione (4mila euro).

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Francesco Ventola, il quale ha ricordato come «nell'aprile scorso la Giunta provinciale stabilì unanimemente e senza esitazioni di candidare il comune di Margherita di Savoia, ed in particolar modo il suo Istituto Alberghiero (le cui spiccate vocazioni culturali e turistiche sono riconosciute in tutto il territorio) al bando emanato dal Ministero dell'Interno nell'ambito del Pon Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 2007-2013.

La notizia del finanziamento - ha proseguito Ventola - non può che inorgoglirci: realizzare strutture all'interno delle quali i nostri ragazzi potranno coltivare le proprie passioni e i propri sogni significa dare un impulso reale e concreto all'aggregazione giovanile. Un particolare ringraziamento per la proficua collaborazione offerta intendo rivolgerlo alla Prefettura della Provincia di Barletta - Andria - Trani, rispetto alla quale ci accomunano le inevitabili ed oggettive difficoltà legate alla nuova costituzione ma anche gli ottimi risultati raggiunti in poco tempo, frutto di sacrifici, impegno ed abnegazione. A dispetto di quanto sostengono i tanti mistificatori della realtà - ha poi concluso il Presidente Ventola -, questa è la Provincia che agisce, la Provincia che non perde un finanziamento, che sostiene i propri giovani e che intende proseguire nella direzione che ha sempre intrapreso: quella del lavoro, fatto di poche parole e tanti fatti».


Ufficio di presidenza Barletta - Andria - Trani
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.