Carlo Forte, neo ingegnere con la
Carlo Forte, neo ingegnere con la "modalità a distanza"
Vita di città

Carlo Forte, neo ingegnere con la "modalità a distanza"

A Canosa si è laureato in ingegneria informatica al Politecnico di Milano

E' lo studente Carlo Forte(24 anni) il primo canosino che si è laureato in ingegneria informatica al Politecnico di Milano con la "modalità a distanza" attivata in questi giorni dagli atenei delle quattro Regioni più colpite dal coronavirus (Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Piemonte). Attraverso il collegamento skype il neo laureato Carlo Forte si è messo in contatto interagendo dalla postazione installata a Canosa di Puglia, città natìa, con i professori impegnati nel capoluogo lombardo a formalizzare l'atto. Per la proclamazione è stata presentato un progetto che è stato valutato a "porte chiuse" nei giorni scorsi. Il progetto appartiene al "Corso di Ingegneria del Software" tenuto "per la mia sezione dal professor Pierluigi San Pietro che si è sviluppato in gruppo attraverso la trasformazione di un gioco da tavolo in un gioco per computer. Questa esperienza ha sicuramente un grande valore formativo realizzata in stretta collaborazione con il team working a coronamento del percorso triennale."- Ha riferito emozionato il neo ingegnere Carlo Forte insieme ai genitori Giovanni e Fausta dallo show-room di famiglia, luogo insolito per una cerimonia di laurea ma coinvolgente. "Sì c'è un po' di delusione ma c'è da tener conto dell'emergenza sanitaria prima e poi il traguardo personale conseguito partendo dal liceo scientifico E. Fermi di Canosa per raggiungere Milano. Ho frequentato e studiato presso un ateneo d'eccellenza tra i 20 migliori al mondo, il primo degli italiani, nella categoria 'Engineering & Technology', che comprende ingegneria, architettura e design come sancito da Qs World University Rankings by Subject 2020. Quest'oggi ho vissuto un'altra esperienza, inconsueta, immerso nella tecnologia e condivisa con parenti e amici nella mia città natale, nello store dei miei genitori con tutto lo staff." Poi, il neo ingegnere entra nei dettagli del percorso di studi ultimato : " Ho superato 22 esami prima di arrivare alla tesi per laurearmi in Ingegneria Informatica, Sono state affrontate le discipline scientifiche propedeutiche per gli studi di ingegneria dell'informazione come l'automatica e l'elettronica." Prima di svelare i prossimi impegni universitari, l'ingegnere Carlo Forte si sofferma un attimo per la dedica "ai miei genitori, alla mia famiglia, al parroco Don Mario Porro e ai miei amici che mi hanno sostenuto in questo percorso aiutandomi ad affrontare le difficoltà, superate anche in emergenza coronavirus". In attesa dei prossimi provvedimenti governativi il neo laureato ha comunicato che si iscriverà alla specialistica in "Ingegneria delle Telecomunicazioni - Ramo Ingegneria di Internet". La consegna della ghirlanda da parte della mamma all'ingegnere Carlo Forte, il brindisi beneaugurante per la carriera, gli applausi degli intervenuti accompagnati dagli intervalli musicali della chitarra e voce di Nunzio Acquaviva hanno fatto da cornice, questa mattina a Canosa, alla prima "cerimonia" di laurea in ingegneria informatica con la "modalità a distanza" dettata dall'emergenza sanitaria in attesa di giorni migliori per il Graduation Day.
Foto a cura di Savino Mazzarella e Luigi Barbarossa
Nunzio Acquaviva e Carlo Forte  neo ingegnere "modalità a distanza" CanosaCarlo Forte neo ingegnere "modalità a distanza" CanosaFausta Dente  e Carlo Forte  neo ingegnere con la "modalità a distanza" CanosaCarlo Forte neo ingegnere "modalità a distanza" Canosa
  • Milano
  • Coronavirus
  • Ingegneria informatica
Altri contenuti a tema
Fiori di Primavera Fiori di Primavera I colori dei bambini contro il Virus
Le maschere da sub trasformate in ventilatori ospedalieri Le maschere da sub trasformate in ventilatori ospedalieri Sono state donate al COVID Hospital Bisceglie
Coronavirus: sanzionati altri 159 trasgressori Coronavirus: sanzionati altri 159 trasgressori Controllate quasi 40mila persone
Canosa: sospensione del mercato settimanale di giovedi Canosa: sospensione del mercato settimanale di giovedi Emessa ordinanza
Picco di contagi nella BAT, 35 positivi Picco di contagi nella BAT, 35 positivi L'ultimo bollettino epidemiologico della Regione Puglia
Pasqua e Pasquetta esercizi commerciali chiusi Pasqua e Pasquetta esercizi commerciali chiusi Pubblicata l'ordinanza
I Carabinieri consegneranno le pensioni agli anziani I Carabinieri consegneranno le pensioni agli anziani L'Arma ha sottoscritto una convenzione con Poste Italiane
Manovre speculative sulla vendita dei dispositivi di protezione individuali Manovre speculative sulla vendita dei dispositivi di protezione individuali Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari ha eseguito un sequestro preventivo nei confronti di 3 società baresi ritenute responsabili
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.