Canosa: Esplosione nella notte in piazza Galluppi
Canosa: Esplosione nella notte in piazza Galluppi
Cronaca

CANOSA: Urge convocazione osservatorio tensioni economico – sociali

Il Presidente Unibat, Savino Montaruli si rivolge direttamente al neo Prefetto

L'esplosione di Piazza Galluppi, a Canosa di Puglia, non solo alimenta la paura che ormai da tempo preoccupa i cittadini canosini ma suscita anche la reazione di associazioni non allineate che non restano in silenzio e che da sempre denunciano la gravità della situazione relativa all'ordine pubblico ed alla percezione di insicurezza nelle città della sesta provincia. Anche in questa circostanza non le manda a dire l'attivista sindacale Savino Montaruli, Presidente Unibat, il quale, rivolgendosi direttamente al neo Prefetto dichiara: "Quanto accaduto nuovamente in Piazza Galluppi a Canosa non solo rappresenta l'ennesimo grave episodio di probabile natura criminosa ma evidenzia quanto lo stato di abbandono delle piazze e dei centri storici rappresenti un gravissimo deficit tutto riconducibile alla mala politica che governa le nostre città. Quanto accaduto a Canosa non è altro che la rappresentazione e la sovrapposizione di un clima di criminalità diffusa che coinvolge le città di questo territorio: da Canosa a Trani passando per Andria e Barletta. Gli episodi di cronaca sono tutti li e basta saperli leggere per capire quanto i cittadini e gli imprenditori stiano soffrendo. Invito dunque il neo Prefetto, S.E. dottoressa Silvana D'Agostino a convocare con la massima urgenza la riunione dell'Osservatorio sulle Tensioni Economico-Sociali che, ormai, a Canosa non si riunisce da mercoledì 8 febbraio 2023 e, nel frattempo, la situazione è molto peggiorata, non solo a Canosa. In occasione della riunione dell'Osservatorio, alla quale ovviamente parteciperemo in qualità di associazione tra le maggiormente rappresentative e significative, sarebbe opportuno che il Prefetto venga anche a relazionare su come stia funzionando lo Sportello Antiracket e se questo stia funzionando a Canosa, visto quanto accaduto nel recente passato. Anche con il Prefetto D'Agostino saremo collaborativi - conclude Montaruli di Unibat - e non allineati quindi affidabili e mai schierati né servili a nessun potere precostituito."
  • UNIBAT
  • Esplosione
  • Prefetto D'Agostino
Altri contenuti a tema
Presìdi fissi delle Polizie Locali lungo la Strada Provinciale n.5 per Margherita di Savoia Presìdi fissi delle Polizie Locali lungo la Strada Provinciale n.5 per Margherita di Savoia In Prefettura, riunione presieduta dal Prefetto Silvana D'Agostino
Mezz’ora in più per la somministrazione di alcolici e la diffusione delle emissioni sonore nei soli locali di pubblico spettacolo Mezz’ora in più per la somministrazione di alcolici e la diffusione delle emissioni sonore nei soli locali di pubblico spettacolo Incontro in Prefettura con i rappresentanti della Confcommercio
Estate 2024:  Saranno uniformati gli orari di somministrazione alcolici ed emissione sonore negli esercizi pubblici Estate 2024: Saranno uniformati gli orari di somministrazione alcolici ed emissione sonore negli esercizi pubblici A Barletta, riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto Silvana D’Agostino
Il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ODV  incontra il Prefetto D’Agostino Il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ODV incontra il Prefetto D’Agostino Presentati i temi del Volontariato culturale e dell’impegno civile nel Territorio
Canosa: Paura e danni causati dall’esplosione dell'ordigno Canosa: Paura e danni causati dall’esplosione dell'ordigno I cittadini sono seriamente preoccupati per la recrudescenza di questi fenomeni
Tavolo Tecnico sulle vulnerabilità, strumento per l’approccio uniforme nell’individuazione e presa in carico delle persone Tavolo Tecnico sulle vulnerabilità, strumento per l’approccio uniforme nell’individuazione e presa in carico delle persone La prima riunione presieduta dal Prefetto Silvana D’Agostino
Mancata erogazione dell’acqua d’irrigazione per i terreni agricoli Mancata erogazione dell’acqua d’irrigazione per i terreni agricoli Il Prefetto di Barletta Andria Trani, Silvana D’Agostino, ha ricevuto una delegazione di agricoltori
Giovanni Guida, insignito Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Giovanni Guida, insignito Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana A Barletta, la cerimonia di consegna
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.