Maltempo gelate
Maltempo gelate
Palazzo di città

Canosa: Provvidenze per le gelate dell'aprile 2021

Le modalità per presentare la domanda

Il Ministero per le Politiche Agricole e Forestali con Decreto del 09 agosto 2021, pubblicato sulla G.U. n. 208 del 01/09/2021, ha dichiarato l'esistenza del carattere eccezionale dell'evento calamitoso relativamente alle gelate dal 08 al 09 aprile 2021 per le seguenti colture: ciliegio, altri fruttiferi (pesco, percoco, fico, ecc.). Le provvidenze che saranno riconosciute alle Imprese Agricole, di cui all'art. 2135 del Codice Civile, iscritte alla Camera di Commercio - censite nel S.I.A.N. con fascicolo aziendale alla data dell'evento, che hanno subito danni di entità superiore al 30 % della P.L.V., sono quelle previste dall' art. 5 comma 2 del Decreto Legislativo n° 102 del 29.03.2004 (modificato ed integrato dal D.Lgs n. 82/2008).
Le provvidenze previste dall'art. 5, comma 2, lettere a), b), c) e d) del D. Lgs. 102/2004 sono:
  • lett. a) contributi in conto capitale fino all'80% del danno accertato sulla base della Produzione Lorda Vendibile media ordinaria da calcolare;
  • lett. b) prestiti ad ammortamento quinquennale per le esigenze d'esercizio dell'anno in cui si è verificato l'evento dannoso e per l'anno successivo;
  • lett. c) "proroga delle operazioni di credito agrario di esercizio e di miglioramento" - (di cui all'art.7 d.lgs. 29/03/2004 n.102);
  • lett. d) "esonero parziale del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali propri e per i lavoratori dipendenti" (di cui all'art.8 d.lgs. 29/03/2004 n.102) da richiedere direttamente all'INPS a cura delle aziende che saranno ammesse a beneficio.
All'indirizzo www.comune.canosa.bt.it è possibile scaricare ii modello di domanda
Va presentata via PEC all'indirizzo protocollo@pec.comune.canosa.bt.it .
In caso di indisponibilità di un indirizzo PEC la domanda può essere presentata a mani presso la Sede Comunale di piazza Martiri del XXIII maggio - Ufficio PROTOCOLLO - nelle giornate lavorative (dal lunedì al venerdì/dalle ore 08.30 alle ore 10.30; giovedì dalle ore 16.30 alle 18.30). In alternativa per l'invio per posta verrà presa in considerazione la data di spedizione. Le domande devono essere presentate entro il 15 OTTOBRE 2021

Gli agricoltori interessati dovranno presentare la domanda al Comune nel cui territorio ricade la maggior superficie colpita e danneggiata dalle gelate. Per la compilazione dei modelli è possibile rivolgersi ai Centri di Assistenza Agricola (CAA) o Liberi professionisti abilitati e dovranno attenersi a quanto previsto nella D.G.R. n. 1165 del 14/07/2021 pubblicato sul B.U.R.P. n. 96 del 27 luglio 2021.
Tutte le segnalazioni inviate al Comune di Canosa di Puglia, prima della pubblicazione del d.m. di declaratoria, non hanno alcun valore ai fini della richiesta dei benefici
  • Maltempo
  • Comune di Canosa
Altri contenuti a tema
Maltempo: gelo artico in Puglia Maltempo: gelo artico in Puglia Pesanti i danni nelle campagne
Canosa: la riqualificazione passa per la Comunità Canosa: la riqualificazione passa per la Comunità Il PD ripete la domanda al sindaco
Canosa: oltre  3mila  interventi effettuati dalla Polizia Locale Canosa: oltre 3mila interventi effettuati dalla Polizia Locale Reso noto il bilancio delle attività del 2021
Canosa: Archivio comunale in un immobile confiscato alla criminalità organizzata. Canosa: Archivio comunale in un immobile confiscato alla criminalità organizzata. Le dichiarazioni del sindaco Roberto Morra
Canosa: Via della Murgetta bonificata dai rifiuti abbandonati Canosa: Via della Murgetta bonificata dai rifiuti abbandonati Le dichiarazioni del sindaco Roberto Morra
Canosa: Investimenti in opere pubbliche Canosa: Investimenti in opere pubbliche Il sindaco Morra: "Già interamente finanziate, inserite nel Piano Triennale dei Lavori Pubblici 2022/2024"
Canosa: convocato il consiglio comunale Canosa: convocato il consiglio comunale Si riunirà in seduta ordinaria e pubblica mediante diretta streaming,
Maltempo: Neve, nubifragi e forti venti di burrasca Maltempo: Neve, nubifragi e forti venti di burrasca Coldiretti Puglia: "Allarme per verdure, ortaggi e serre"
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.