Agricoltori  contadini raccolta olive
Agricoltori contadini raccolta olive
Palazzo di città

Canosa: Mettere gli agricoltori nelle condizioni giuste per poter operare

L'intervento del sindaco Malcangio alla vigilia della campagna olivicola

Notizie positive giungono dall'ormai prossima campagna olivicola che a differenza delle precedenti, in virtù anche dell'attuale congiuntura internazionale, potrebbe essere a tutti gli effetti all'altezza delle aspettative degli agricoltori ed è per questo che forte e chiaro è stato il messaggio degli stessi che hanno evidenziato come occorrano maggiori controlli. A questo proposito, lo scorso 12 ottobre, presso la sede del Palazzo del Governo di Barletta, è stato convocato il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica in risposta alle richieste di incontro pervenute dai rappresentanti delle associazioni agricole di categoria provinciali e dal rappresentante regionale dei Consorzi delle Guardie Campestri. La Prefettura BAT, a tal fine, ha disposto una intensificazione dei controlli e massima collaborazione da parte delle Forze dell'Ordine nelle campagne della Provincia. A ciò, è inoltre seguito un ulteriore incontro in Questura attraverso il quale sono state pianificate tutte le azioni della Polizia di Stato che verranno messe in campo. «L'agricoltura - afferma il Sindaco di Canosa di Puglia Vito Malcangio - è un asse portante dell'economia locale e in quanto tale occorre mettere gli agricoltori nelle condizioni giuste per poter operare. L'Amministrazione ha inteso farsi subito promotrice del grido d'allarme degli agricoltori, supportandoli in vista dell'ormai prossima campagna olearia. La risposta delle istituzioni del territorio è stata immediata e continuerà ad esserlo al fine di supportare concretamente l'universo agricolo».
  • Puglia Olive
  • Sindaco Malcangio
Altri contenuti a tema
Canosa: Convocato il Consiglio comunale Canosa: Convocato il Consiglio comunale Interrogazione su atti di contrasto all’abbandono di rifiuti
I Sindaci della BAT a scuola di Protezione Civile I Sindaci della BAT a scuola di Protezione Civile Ad Andria, la prima di cinque giornate di formazione
Canosa:  Focus sulle ecomafie Canosa: Focus sulle ecomafie Stamani la Commissione Parlamentare d'inchiesta ha incontrato le autorità cittadine e le forze di polizia
Canosa: Revisione Tariffe Tari dal 2020 al 2023 Canosa: Revisione Tariffe Tari dal 2020 al 2023 L’Amministrazione Malcangio approva mozione con cui si richiede alla Regione Puglia di farsi carico degli aumenti
Canosa: Il  legittimo malcontento verso la chiusura, improvvisa ed inaspettata della Biblioteca Regionale Canosa: Il legittimo malcontento verso la chiusura, improvvisa ed inaspettata della Biblioteca Regionale L'intervento del Sindaco di Canosa, dottor Vito Malcangio
Canosa: Al via la rimozione dei  rifiuti nella Pineta della Zona Castello Canosa: Al via la rimozione dei rifiuti nella Pineta della Zona Castello Preservare l'area per non sperperare ulteriori soldi pubblici
Canosa: Umido non raccolto, azione premeditata Canosa: Umido non raccolto, azione premeditata Interviene il sindaco Malcangio che domattina firmerà ordinanza che obbligherà Teknoservice a raccogliere i rifiuti
Criminalità nelle campagne: sventato un furto di olive Criminalità nelle campagne: sventato un furto di olive Valgono più dell'oro, considerato il crollo della produzione a livello nazionale e internazionale
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.