Narciso  “Notte degli ipogei”
Narciso “Notte degli ipogei”
Archeologia

Canosa: Il mito di Narciso di scena nella “Notte degli ipogei”

La messinscena diretta e interpretata da Gianluigi Belsito

Si arricchisce di una teatralizzazione ispirata al mito di Narciso l'appuntamento annuale della Notte degli Ipogei in calendario sabato 23 luglio a Canosa di Puglia. La messinscena diretta e interpretata da Gianluigi Belsito, con Marco Jacopo Montaruli nel ruolo del protagonista, ha luogo nell'Ipogeo Lagrasta, suggestiva location che diventa il punto di arrivo di un tour nel mondo dauno e nelle tombe dei principes, tra ipogei con realtà spaziale aumentata e tanta mitologia. L'evento, che rientra nell'ambito "Le Notti dell'Archeologia 2022", è organizzato dalla Tango Renato srl e dall' Associazione Amici dell'Archeologia, con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Canosa di Puglia, della Fondazione Archeologica Canosina e di Visit Canosa.

Alle ore 19.00 e alle 20.30 hanno luogo le passeggiate archeologiche che seguono un itinerario prestabilito per cui è necessaria la prenotazione. Gli ipogei interessati sono quello di Vico San Martino, il D'Ambra, una tomba scavata nel banco argilloso, quello del Cerbero, dove l'affresco raffigurante il mitologico cane prende vita grazie a tecnologie di realtà spaziale aumentata(Studio Glowarp), e l'Ipogeo Lagrasta, il più importante complesso funerario di Canosa e dell'intera regione, composto da tre tombe a camera. Proprio in quest'ultimo va in scena la breve spettacolazione del Teatro del Viaggio. Fortemente attuale anche a causa del fenomeno dei social che amplificano l'ossessione per la propria immagine, Narciso è una performance teatrale ispirata alle Metamorfosi di Ovidio che utilizza lo stessa location come scenografia naturale della storia di un giovinetto che, rispecchiandosi in un laghetto, si innamora perdutamente della sua stessa immagine riflessa sino ad una tragica conseguenza. Prenotazione e acquisto del ticket contattando l'utenza telefonica 3338856300, anche tramite messaggistica istantanea WhatsApp.
  • La notte degli Ipogei
  • Gianluigi Belsito
Altri contenuti a tema
Archeologia e Arte un binomio perfetto Archeologia e Arte un binomio perfetto Da diversi anni “La Notte degli Ipogei” è un must dell'Estate Canosina
Canosa: Teatralizzazione a cielo aperto ispirata al mito di Orfeo ed Euridice Canosa: Teatralizzazione a cielo aperto ispirata al mito di Orfeo ed Euridice Il Teatro del Viaggio con il regista Gianluigi Belsito per "La Notte degli Ipogei"
Canosa: Nel segno di Dante la Notte degli ipogei Canosa: Nel segno di Dante la Notte degli ipogei Grande affluenza di turisti a Canosa di Puglia
Canosa: Verso la Notte degli ipogei 2021 Canosa: Verso la Notte degli ipogei 2021 Gianluigi Belsito, tra i protagonisti della serata
Canosa: L'Arte a cielo aperto Canosa: L'Arte a cielo aperto L'Associazione "Arteinessere-Essereinarte"alla "La Notte degli Ipogei 2020"
La bellezza dell'arte in tutte le sue forme La bellezza dell'arte in tutte le sue forme In mostra le opere dell'Associazione "Arteinessere-Essereinarte"
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.