Ambulanza
Ambulanza
Cronaca

Canosa: aggredito un’ausiliario del traffico

Ricoverato al nosocomio di Andria

Sempre a Canosa di Puglia c'è da segnalare un altro episodio di cronaca accaduto in tarda mattinata odierna. Le prime fonti riportano che in Via Imbriani è stato aggredito un 'ausiliario del traffico da una persona che poi è fuggita. Non si conoscono le cause, forse collegate all'infrazione rilevata, sono in corso gli accertamenti da parte delle Forze di Polizia intervenute in loco mentre l'ausiliario è stato trasportato d'urgenza al nosocomio Bonomo di Andria per le cure .
  • Canosa di Puglia (BT)
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Festa della Mamma: ha regalato la nostra pianta. Non si fa! Festa della Mamma: ha regalato la nostra pianta. Non si fa! Il cartello dei commercianti di Canosa in via Kennedy
Sulle pietre del Castello di Canosa Sulle pietre del Castello di Canosa Le ricerche storiche del Maestro Giuseppe Di Nunno
Canosa: Sensibilità istituzionale ed amministrativa Canosa: Sensibilità istituzionale ed amministrativa La nota di Michele Schirone Candidato Sindaco Amministrative 2022
Canosa: furti di rame in un campo fotovoltaico Canosa: furti di rame in un campo fotovoltaico Nelle campagne i pozzi artesiani restano spenti
Canosa: arrestato  l’aggressore dell’ausiliario del traffico Canosa: arrestato l’aggressore dell’ausiliario del traffico In poco tempo è stato individuato dai Carabinieri
Canosa: Fermato un 50enne per tentato omicidio Canosa: Fermato un 50enne per tentato omicidio E' stato un errore di persona. L'uomo ha ammesso le sue responsabilità
Canosa: accoltellato un uomo Canosa: accoltellato un uomo Trasportato d’urgenza al nosocomio Dimiccoli di Barletta
Canosa: Ancora un’assalto ai portavalori sull'A/14 Canosa: Ancora un’assalto ai portavalori sull'A/14 Ferite le due guardie in servizio
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.