Alfonso Pistilli
Alfonso Pistilli
Eventi e cultura

Buona la prima!

Alfonso Pistilli ha presentato "L'ultimo sorriso"

Buona la prima! Rotto il ghiaccio dell'esordio davanti ad un microfono e al pubblico, Alfonso Pistilli, autore del romanzo "L'ultimo sorriso" per Policromia, ha dialogato con nonchalance insieme ai due interlocutori d'eccezione: lo scrittore-editor Ruggero Ruggiero e la book blogger, Luciana Fredella, preceduti dai saluti dell'assessore alla cultura Mara Gerardi. Entrambi con savoir-faire sono riusciti a far parlare l'emozionato Alfonso Pistilli sul suo romanzo-giallo, pubblicato a luglio scorso, incuriosendo da subito i lettori e poi, sull'approccio alla scrittura dello stesso che si divide tra lavoro e famiglia. Miglior battesimo non poteva esserci per "L'ultimo sorriso" che ha avito luogo sulle incantevoli terrazze di Palazzo Iliceto a Canosa di Puglia(BT) lo scorso venerdì, facendo registrare un notevole flusso di spettatori, molto partecipi e attenti agli interventi di Alfonso Pistilli. In un clima estivo, ricco di pathos, sono stati presentati i protagonisti del romanzo: Alessandro Cocco, un ragazzo che vive in famiglia, lavora come venditore porta a porta di vacanze e si presenta come uno "sfigato" che frequenta Halina, una escort, ma questo non influenza il loro straordinario rapporto di amicizia. Durante una trattativa di vendita apprende dalla tv la terribile notizia della morte dell'amica, che viene subito inquadrata come suicidio. A questa ipotesi Alessandro non crede e tra le varie vicende riesce ad inserirsi nelle indagini. Legata alla vicenda principale c'è l'altra che occupa una parte del cuore del protagonista: l'indagine sul calcio scommesse della Bari, la sua squadra, la sua passione più forte, la sua delusione più grande. Ben presto le indagini si intrecceranno, facendo emergere la personalità di Alessandro che contribuirà fattivamente alla soluzione dei casi ambientati tra le bellezze del capoluogo pugliese. Il primo atto de "L'ultimo sorriso" si è concluso tra gli applausi, seguiti dal firma copie dell'autore Alfonso Pistilli che ha ringraziato e salutato gli intervenuti.

"Io non me l'ero immaginato così bello!Sono stato io, felice di essermi aperto davanti anche a persone che non mi conoscevano, hanno capito un po' più di me e spero di aver meritato il loro sorriso". E' la prima dichiarazione rilasciata dall'autore canosino a margine del reading e proseguendo ha ringraziato :"il sindaco di Canosa, Roberto Morra e l'assessore alla cultura Mara Gerardi per avermi concesso l'utilizzo della splendida location oltre che il patrocinio dell'evento. Pinuccia Inversi, che da amica mi ha aiutato ad organizzare.Il presidente della Pro Loco Anna Maria Fiore, che mi ha dato la sua immediata disponibilità in un luogo che è casa 'sua'. Renato Tango, che mi ha fornito tutto il materiale audio e tutta la sua gentilezza. Eliana Big Garden per averci messo un pizzico di colore. Savino Mazzarella per le sue splendide foto e tutti gli organi di stampa.I miei due splendidi compagni di viaggio, Ruggero Ruggiero e Luciana Fredella." Al termine ha esteso "il ringraziamento più grande per la mia città, Canosa di Puglia, che ha risposto 'presente', dimostrandomi di volermi bene". Consensi di approvazione e stima da parte di Luciana Fredella, responsabile della rubrica "Crepuscolo Letterario" di Canosaweb che ha commentato : "Il venerdì sera è il giorno in cui, di solito, si esce per provare un nuovo locale, per incontrare gli amici dopo una settimana di lavoro. Mentre, venerdì scorso amici, curiosi e cultori della lettura hanno scelto di trascorrere la loro serata alla presentazione di un libro, il bel giallo d'esordio dello scrittore canosino Alfonso Pistilli. L'autore ha scelto la sua città, il pubblico canosino e un luogo accogliente come le terrazze di Palazzo Iliceto. Commuovente il ringraziamento ai genitori da parte dello stesso e l'orgoglio espresso dall'assessora alla cultura Mara Gerardi che ha conosciuto Alfonso Pistilli durante un corso di scrittura creativa, in cui già emergevano le sue doti. Il successo ottenuto durante la serata sarà di sicuro lo sprone per Alfonso a scrivere ancora e deliziare il pubblico con le sue emozioni espresse con le parole". Ha concluso la book blogger che da par suo ha sviscerato i punti salienti del giallo "L'ultimo sorriso", da leggere tutto d'un fiato.
Bartolo Carbone
Foto a cura di Savino Mazzarella
Canosa:Presentazione  del romanzo “L’ultimo sorriso” di Alfonso PistilliCanosa:Presentazione  del romanzo “L’ultimo sorriso” di Alfonso PistilliCanosa:Presentazione  del romanzo “L’ultimo sorriso” di Alfonso PistilliCanosa:Presentazione  del romanzo “L’ultimo sorriso” di Alfonso Pistilli
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.