Barletta Sequestri bici elettriche
Barletta Sequestri bici elettriche
Cronaca

Bici elettriche: controlli e sanzioni a Barletta

Il sindaco Cannito: "Quanto purtroppo accaduto ai nostri tre giovanissimi concittadini scomparsi ieri deve farci riflettere”

Sono incessanti, in tutta la città di Barletta e proseguiranno serrati i controlli da parte della Polizia locale alle bici e ai conducenti delle bici elettriche e con pedalata assistita spesso protagonisti di condotte contrarie al codice della strada. Tante sono state le sanzioni elevate e diversi i mezzi sequestrati. Si ricorda a tutti coloro che usano le biciclette, e in particolare queste biciclette, per la mobilità urbana, che è vietato percorrere le strade contromano; è vietato essere in due o più persone in sella alla bicicletta; che si devono rispettare i semafori attraversando gli incroci con il verde; è vietato potenziare in maniera illegale e fraudolenta le biciclette elettriche perché non solo è un reato ma può essere molto pericoloso; infine di prestare la massima attenzione ai pedoni essendo quelle biciclette estremamente silenziose tanto che se si è per strada non le si sente arrivare. "La mobilità sostenibile e, dunque, l'uso delle biciclette elettriche, è un valore in una società che tende ad essere sempre più smart e sostenibile – ha dichiarato il sindaco di Barletta Cosimo Cannitoma tutto sta, come sempre, all'uso che si fa delle cose, tanto da trasformare in pericolo, per se stessi e per gli altri, anche un mezzo di trasporto che per le sue caratteristiche viene addirittura incentivato dallo Stato.Per questo chiedo a tutti di essere prudenti perché il pericolo è sempre dietro l'angolo e quanto purtroppo accaduto ai nostri tre giovanissimi concittadini scomparsi ieri – ha concluso Cannito - deve farci riflettere".
  • Barletta
  • Mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
Il ministro  Lamorgese alla inaugurazione della Questura di Andria Il ministro Lamorgese alla inaugurazione della Questura di Andria A Trani per il Comando Provinciale di Arma dei Carabinieri e Barletta della Guardia di Finanza
Barletta Andria Trani: il triangolo dei fumi velenosi Barletta Andria Trani: il triangolo dei fumi velenosi Il Prefetto convochi con urgenza i rappresentanti dei forum ambientali dei territori
La ripartenza delle feste patronali La ripartenza delle feste patronali Ambulanti specializzati in fiere e feste tradizionali tirano un sospiro di sollievo
L’apparenza inganna L’apparenza inganna La campagna informativo/formativa del Comune di Barletta per prevenire truffe e furti
Proficua attività della Polizia Ferroviaria Proficua attività della Polizia Ferroviaria Il bilancio della settimana nelle stazioni e a bordo treni
Il Sottosegretario alla Difesa, Senatrice Stefania Pucciarelli  a Barletta Il Sottosegretario alla Difesa, Senatrice Stefania Pucciarelli a Barletta Ha visitato il Posto medico avanzato attivato dalla Marina
Canosa: Via Falcone si rifà il look Canosa: Via Falcone si rifà il look Finanziato il progetto nell'ambito del "Programma dell'Abitare Sostenibile e Solidale"
Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Investito da un furgone in curva sulla SS93
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.