Prefetto BAT  Maurizio Valiante
Prefetto BAT Maurizio Valiante
Cronaca

Barletta: Fermati gli indiziati dell’omicidio Lasala

Il plauso del Prefetto Valiante ai Carabinieri

All'esito di un'ininterrotta attività d'indagine e di articolate ricerche, i Carabinieri di Barletta hanno sottoposto a fermo due persone ritenute indiziate dell'omicidio del 24enne Claudio Lasala, nella notte tra il 29 ed il 30 ottobre a Barletta. "Compiacimento per l'incessante, capillare ed efficace attività investigativa dei Carabinieri, sotto la guida del Comandante provinciale Colonnello. Alessandro Andrei" è stato espresso dal Prefetto di Barletta Andria Trani Maurizio Valiante. "Come avevamo anticipato in occasione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, riunitosi sabato scorso poche ore dopo l'omicidio, la risposta dello Stato è stata immediata, non solo nel disporre controlli mirati e straordinari, ma anche per assicurare in tempi rapidi alla Giustizia i responsabili. L'attenzione delle Forze di Polizia del territorio, con il coordinamento della Prefettura, continuerà ad essere massiccia e costante nell'attività di prevenzione e contrasto ad ogni forma di criminalità" ha proseguito il Prefetto, che ha voluto elogiare "l'incessante ed encomiabile operato di tutte le Forze dell'ordine che, negli ultimi giorni, hanno visto i Carabinieri individuare in tempi rapidi i presunti responsabili dell'omicidio Lasala, gli uomini della Polizia di Stato sventare a Barletta il suicidio di una donna sopraffatta dalla disperazione dopo aver perso il lavoro durante la pandemia e la Guardia di Finanza individuare circa 290 percettori indebiti del reddito di cittadinanza".
  • Barletta
  • Prefetto Valiante
Altri contenuti a tema
La sicurezza di cittadini ed imprese non è solo un problema di “pubblica sicurezza” La sicurezza di cittadini ed imprese non è solo un problema di “pubblica sicurezza” L'intervento di Savino Montaruli, Presidente UNIBAT
Polo Universitario Barletta: riprendono anche le sessioni di laurea in presenza Polo Universitario Barletta: riprendono anche le sessioni di laurea in presenza Gaetano Fiore si è laureato in infermieristica con 110 e lode
PNRR: sottoscritto il protocollo Legalità  in Prefettura PNRR: sottoscritto il protocollo Legalità in Prefettura Le spiegazioni del sindaco di Canosa Roberto Morra
Prevenzione dei danni da rumore in età scolastica Prevenzione dei danni da rumore in età scolastica A Barletta, conferenza per la prima Giornata Nazionale per la Sensibilizzazione dell'Udito
Il Comune di Canosa sottoscrive il protocollo di legalità Il Comune di Canosa sottoscrive il protocollo di legalità il documento che punta a rafforzare le misure di prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata
Lo sport e la difesa dei valori universali nel segno del grande Pietro Mennea Lo sport e la difesa dei valori universali nel segno del grande Pietro Mennea Il Teatro Curci di Barletta ospiterà un grande evento. "I dialoghi dell'atletica"
Uno sprint per la pace Uno sprint per la pace Nel segno del grande Pietro Mennea, i Dialoghi dell’atletica di Barletta
Racket e usura: piaghe  sociali ed economiche Racket e usura: piaghe sociali ed economiche A Canosa, si è parlato nel corso dell’evento “Storie di Legalità”
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.