Lovino, consiglio comunale
Lovino, consiglio comunale
Palazzo di città

Approvato il bilancio di previsione

La nota del Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle

Consiglio comunale importante quello celebrato giovedì sera, si approvava il bilancio di previsione, documento fondamentale di una amministrazione. Finalmente con l'approvazione del Bilancio iniziamo a dare corpo e sostanza alla nostra azione amministrativa. Ci si adopera per il bene della nostra città, ma puntualmente una parte delle opposizioni, sempre la stessa, rimane ancorate al clima da campagna elettorale. Rimaniamo stupiti dalle affermazioni del consigliere Patruno per il quale nell'aria vi era nervosismo, addirittura paventando un improbabile perdita di pezzi della maggioranza. Vogliamo tranquillizzare il Consigliere, non abbiamo pezzi nel nostro gruppo ma uno splendido gruppo di cittadini con un grande senso civico e di partecipazione a contribuire in maniera molto trasparente al cambiamento della città. Il nostro gruppo consiliare è compatto e lo dimostra in ogni consiglio comunale tutti al loro posto, fermamente convinti che l'attuazione del nostro programma è l'unico patto fatto con i cittadini, attuato da una gestione virtuosa e onesta dal nostro Sindaco Roberto Morra. Il nostro gruppo caro consigliere sposa da sempre il vincolo di mandato, perciò nessun cambio di casacca, se si è contrari alle decisioni prese dal gruppo dimissioni e spazio ad altri candidati non eletti, siamo diversi anche in queste semplici cose dai partiti. D'altronde consigliere Patruno lei non è nuovo ad esternazioni nefaste nei confronti del nostro gruppo consiliare ed in generale verso l'amministrazione Morra. Come non ricordare l'intervista rilasciata all'indomani della proclamazione dei consiglieri in cui profetizzava una imminente caduta dell'amministrazione da poco insediatasi, di li a sei mesi, stante la incapacità, a suo dire degli eletti. Bene Consigliere, siamo al traguardo del secondo anno, con conti in ordine, progetti finanziati e a breve realizzati, forse dovrebbe rivedere le sue previsioni. In ogni caso prendiamo come buon auspicio la sua ultima profezia, chissà che qualche membro dell'opposizione si accorga di essere dalla parte sbagliata e inizi a collaborare concretamente con l'amministrazione che con tanto sacrificio sta cercando di riportare alla normalità una città abbandonata da anni, e lei ne sa qualcosa, preda di lotte di potere che hanno ridotto Canosa nello stato in cui era, quando un gruppo di cittadini e non politici di professione come lei, ha deciso di mettersi in gioco per il bene della città. Questa è la nostra visione...a voi lasciamo i progetti faraonici rimasti solo sulla carta, noi da incapaci ci limiteremo a risolvere le ingarbugliate questioni ereditate dalle precedenti amministrazioni e a realizzare il nostro programma.
Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle
  • Canosa di Puglia(BT)
  • Consiglio comunale
  • M5S
Altri contenuti a tema
Sulla «Via Rosale» a Canosa Sulla «Via Rosale» a Canosa Ritrovate le radici storiche e toponomastiche
Canosa: benedetta la nuova edicola votiva Canosa: benedetta la nuova edicola votiva Dedicata alla Patrona Maria SS della Fonte
Canosa : questionari per il  nuovo piano particolareggiato per il centro storico Canosa : questionari per il nuovo piano particolareggiato per il centro storico Le spiegazioni dell'assessore alla Programmazione Territoriale, Sabina Lenoci
Convocato il consiglio comunale Convocato il consiglio comunale Sarà trasmesso in diretta streaming
Ci lascia Michele Garribba Ci lascia Michele Garribba Storiografo del ‘900 a Canosa
Devozione per la Madonna della Fonte di Canosa Devozione per la Madonna della Fonte di Canosa Nei versi del Cantico dei Cantici e della Divina Commedia
1 Coronavirus: Corso San Sabino affollato Coronavirus: Corso San Sabino affollato Le foto sui social stanno facendo discutere
Convocato il consiglio comunale Convocato il consiglio comunale Venerdì si riunirà in seduta straordinaria
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.