Lopalco
Lopalco
Amministrazioni ed Enti

Aggressioni a medici e personale sanitario: “La solidarietà non basta. Serve un cambio di passo e una nuova cultura sul ruolo sociale degli operatori sanitari”

L'intervento del Consigliere regionale del Pd Pier Luigi Lopalco

"Presidi ospedalieri e operatori sanitari continuano purtroppo ad essere oggetto di violenze e aggressioni. Le cronache degli ultimi giorni dimostrano come medici, infermieri e operatori sanitari – quelli che un tempo erano considerati gli eroi della pandemia – siano sempre più costretti a sopportare il peso di minacce e intimidazioni. È evidente che tale situazione non può permanere." È quanto dichiara il Consigliere regionale del Pd Pier Luigi Lopalco esprimendo vicinanza e solidarietà a quanti ogni giorno, pur tra mille difficoltà, lavorano con professionalità e abnegazione per tutelare la salute dei cittadini. "La solidarietà però non basta – prosegue Lopalco. - Per uscire da tale situazione è necessario analizzare le cause che generano tale fenomeno. Il Sistema Sanitario Nazionale è in affanno, questo è un dato di fatto. Lo dimostrano i tagli alla spesa sanitaria. La carenza di medici e personale sanitario che provocano inevitabilmente una limitazione delle prestazioni. Se a questo aggiungiamo il continuo puntare il dito contro la cattiva organizzazione del sistema e dei presidi sanitari, le liste d'attesa infinite e la carenza di personale che genera rabbia e sfiducia nel cittadino, il gioco è fatto! Lo dico sommessamente: le "regole del gioco" vanno riscritte. Il pronto soccorso non può e non deve essere la panacea di tutti i mali. Non ci si deve rivolgere al pronto soccorso per patologie croniche o non urgenti e per ottenere prestazioni che potrebbero essere erogate attraverso servizi ambulatoriali. Serve potenziare la medicina del territorio e avviare una campagna di informazione sul ruolo sociale svolto dai professionisti della salute, chiamati troppo spesso a operare in condizioni oggettivamente critiche, ma sempre disposti a prestare la propria opera per il bene della collettività.. L'alternativa c'è. Lavoriamo - conclude Lopalco - in questa direzione se vogliamo continuare a offrire ai cittadini un servizio sanitario pubblico e universale al servizio dei cittadini"
  • PD
  • Sanità
  • Pier Luigi Lopalco
Altri contenuti a tema
Un patto operativo che rafforzi  i presidi di legalità Un patto operativo che rafforzi  i presidi di legalità La dichiarazione di Emiliano a margine della riunione di maggioranza
Iniziative giudiziarie: "Non possono lasciarci indifferenti e meno che mai inermi" Iniziative giudiziarie: "Non possono lasciarci indifferenti e meno che mai inermi" La dichiarazione del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano  
Alberto De Toma il nuovo segretario provinciale dei Giovani Democratici della BAT. Alberto De Toma il nuovo segretario provinciale dei Giovani Democratici della BAT. Eletto all'unanimità per acclamazione dall'Assemblea dei delegati. 
Osservatorio regionale sulle povertà da lavoro è la strada giusta Osservatorio regionale sulle povertà da lavoro è la strada giusta La nota del consigliere regionale (Pd) Pier Luigi Lopalco
PD BAT: "Tante le sfide vinte, guardiamo al futuro con ottimismo" PD BAT: "Tante le sfide vinte, guardiamo al futuro con ottimismo" Un anno di segreteria per Lorenzo Marchio Rossi
Elezioni provinciali BAT : “Grande affermazione del Partito Democratico e del centrosinistra" Elezioni provinciali BAT : “Grande affermazione del Partito Democratico e del centrosinistra" La dichiarazione del segretario provinciale del Pd Lorenzo Marchio Rossi
Salario minimo: la Puglia fa un passo in avanti verso una società più giusta ed equa” Salario minimo: la Puglia fa un passo in avanti verso una società più giusta ed equa” La nota del consigliere regionale Pier Luigi Lopalco (PD) estensore della mozione
Medici medicina generale: firmato accordo regione-sindacati Medici medicina generale: firmato accordo regione-sindacati Intervenuti l'assessore regionale Palese e il direttore Montanaro
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.