A Sergio Fontana il premio “VIRTU’ E CONOSCENZA”
A Sergio Fontana il premio “VIRTU’ E CONOSCENZA”
Eventi e cultura

A Sergio Fontana il premio “VIRTU’ E CONOSCENZA”

A Porto Cesareo, la cerimonia di consegna della statuetta del dio Thot

A Porto Cesareo, la perla del Salento, sabato scorso, si è svolta la cerimonia di consegna della statuetta del dio Thot a: Sergio Fontana, Beatrice Rana, Nicoletta Manni, Veronica Vitale, Giulio Deangeli, Edoardo Winspear, Elena Gentile, Besnik Mustafaj. Il Premio alla Memoria è stato assegnato a Carlo Acutis e Renato Moro. Inoltre hanno ricevuto una targa speciale: Stefania Spagnolo, l'Istituto Bachelet di Copertino e l'Istituto Comprensivo di Porto Cesareo. Significativa la motivazione del premio "VIRTU' E CONOSCENZA" al dottor Sergio Fontana: "Farmacista, Presidente della Fondazione Archeologica Canosina e Presidente di Confindustria Puglia, per la passione ancestrale verso la storia e il patrimonio archeologico-culturale della sua terra, per la sua innata missione volta alla lotta delle malattie rare attraverso la produzione di prodotti galenici e farmaci a dosaggi personalizzati, per aver reso la sua azienda, Farmalabor Srl, un luogo accogliente, un Museo open-space ed un importante Centro di specializzazione post-laurea del Dipartimento di Farmacia dell'Università degli Studi di Bari".

La V edizione del Festival "VIRTU' E CONOSCENZA". è stata organizzata dall'Associazione MediterraneaMente, d'intesa con il Comune di Porto Cesareo e con la collaborazione di numerosi partners che hanno contribuito alla buona riuscita dell'evento. "Il Mediterraneo resta sempre al Centro del Festival VIRTU' E CONOSCENZA – ha dichiarato Cosimo Damiano Arnesano, ideatore e direttore organizzativo – una manifestazione culturale con la quale, premiando le "eccellenze" mediterranee per il loro genio, talento, estro, impegno profuso per il bene comune, si promuove l'integrazione interculturale, il dialogo interreligioso e l'interscambio delle conoscenze, la valorizzazione delle diversità, la tutela dell'ambiente, i diritti umani e le pari opportunità, la promozione del territorio di riferimento con le sue risorse umane ed il suo incommensurabile patrimonio paesaggistico, artistico e culturale. Tutto ciò attraverso il pieno coinvolgimento del tessuto produttivo, la partecipazione della comunità, il protagonismo di talenti creativi, la formazione di un partenariato in cui ciascun partner persegue obiettivi comuni, condivisi, pertinenti rispetto alle finalità del progetto, assumendosi impegni precisi. Ciò costituisce una sicura garanzia del raggiungimento di ottimi standard qualitativi". A distanza di cinque anni dalla sparizione, tortura e uccisione di Giulio Regeni , al quale nel 2016 è stato assegnato il "Virtù e Conoscenza" alla memoria, l'edizione 2021 del Festival è stata dedicata a Patrick Zaki, lo studente e attivista egiziano, venuto in Italia per seguire un master all'Università di Bologna, arrestato un anno fa all'aeroporto del Cairo, dove era appena atterrato con un volo proveniente dall'Italia. In carcere, dov'è tutt'ora, Patrick sarebbe stato picchiato e torturato, perché accusato del reato di "istigazione a proteste e propaganda di terrorismo sul proprio profilo Facebook".

La Direzione Artistica della cerimonia di consegna dell'Alto Riconoscimento VIRTU' E CONOSCENZA è stata affidata ad Antonio (Aki) CHINDAMO, arrangiatore e produttore discografico, titolare di Auditoria Records (Como). La serata è stata condotta da Fabiana Pacella (Giornalista de "La Gazzetta del Mezzogiorno") e Francesco Vitulano (Conduttore TV7 e Radio International) con gli interventi musicali curati dall'Ensemble Orchestrale "EUPHONIC" coordinata dal violinista M° Joele Micelli. Tra gli ospiti intervenuti : EVO', Respiro, Zeta e Maky Ferrari. La Giuria Tecnica presieduta dalla dottoressa Serenella MOLENDINI (Consigliera Nazionale di Parità – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) ha scelto tra le diverse candidature pervenute, tutte di alto profilo, i personaggi da premiare, ai quali è stato consegnata la riproduzione liberamente ispirata alla statuetta rappresentante il dio Thot, divinità egizia della scienza e della sapienza, risalente al VI secolo a.C., rinvenuta nel mare di Porto Cesareo nel 1932 ed esposta nel Museo Nazionale Archeologico di Taranto. La cerimonia del Festival "VIRTU' E CONOSCENZA" si è svolta nel rispetto delle normative di sicurezza, in una cornice suggestiva come quella di Porto Cesareo, contraddistinta da piazze, parco marino e terrestre, mare cristallino, e soprattutto, da contenitori culturali dalle due torri costiere al museo di biologia marina "Parenzan" un luogo affascinante che merita una visita .
  • Dott. Sergio Fontana
  • Virtù e Conoscenza
  • Porto Cesareo
Altri contenuti a tema
Canosa: Nel segno di Dante la Notte degli ipogei Canosa: Nel segno di Dante la Notte degli ipogei Grande affluenza di turisti a Canosa di Puglia
Da  San Pietroburgo: “Un'ottima opportunità per le nostre imprese" Da San Pietroburgo: “Un'ottima opportunità per le nostre imprese" Le dichiarazioni del presidente di Confindustria Puglia Sergio Fontana
Canosa a Bellitalia su RAI 3 Canosa a Bellitalia su RAI 3 Focus sull'area archeologica di Pietra Caduta
1 A Sergio Fontana,  l'Alto riconoscimento "Virtù e Conoscenza" A Sergio Fontana, l'Alto riconoscimento "Virtù e Conoscenza" A Porto Cesareo, la cerimonia di consegna
Dante. Raggio Divino Dante. Raggio Divino In live streaming, la presentazione del libro di Pierfranco Bruni
Il Green New Deal: rischi e vantaggi di un nuovo interventismo pubblico in economia Il Green New Deal: rischi e vantaggi di un nuovo interventismo pubblico in economia Presentazione del libro/saggio di Antonello Durante
Si riscaldano i motori del Festival “Virtù  e Conoscenza” Si riscaldano i motori del Festival “Virtù e Conoscenza” Diretta streaming per la presentazione della V Edizione
I molteplici  problemi nella BAT I molteplici problemi nella BAT Il sindaco di Andria Bruno ha ricevuto una delegazione di Confindustria guidata dal dottor Sergio Fontana
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.