Chiacchiere
Chiacchiere
Scuola e Lavoro

A Carnevale “ogni chiacchiera vale”

A Barletta, laboratorio creativo e pratico con gli studenti dell' Einaudi' di Canosa

A Carnevale "ogni chiacchiera vale!" E' il claim che accompagna l'iniziativa promossa ed organizzata dall'Alberghiero dell' IISS 'L, Einaudi' di Canosa di Puglia ed il 3° Circolo "Niccolò Fraggianni" di Barletta. Trattasi di un laboratorio creativo e pratico, in calendario giovedì 24 febbraio 2022, che coinvolgerà gli alunni di scuola dell'infanzia presso la sede del 3° Circolo "Niccolò Fraggianni" a Barletta. Sono state le dirigenti scolastiche Dottoressa Brigida Maria Caporale e la Dottoressa Nunzia Maria Cappabianca a comunicare con entusiasmo il "gemellaggio" in occasione del Carnevale, una delle feste più amate dai bambini e dagli adulti, che segna la ripresa delle attività dopo la fase acuta della pandemia. Un incontro che unisce "cibo ed emozioni" , competenze professionali e didattiche in una sinergia esperienziale tesa a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Le chiacchiere in tavola, il dolce per eccellenza del Carnevale, che vanta tanti nomi in base all'area geografica: bugie in Liguria, frappe a Roma e nel Lazio, cenci in Toscana e galani in Veneto, ma dal gusto unico ed inconfondibile. Si ottengono con pochi e semplici ingredienti: farina, acqua e latte che vengono assemblati dalla manipolazione. La manipolazione tattile è la prima forma di comunicazione del bambino attraverso un linguaggio di amore e di conoscenze. A Carnevale "ogni chiacchiera vale" per approfondire la manipolazione che ha anche significativi risvolti sul piano cognitivo e sulla creatività del bambino sotto l'occhio attento degli adulti. Le attività della manipolazione, c.d. di "pasticciamento", consentiranno ai bambini di esplorare, di scoprire le caratteristiche dei materiali attraverso le mani e di realizzare le loro potenzialità comunicative ed espressive.
  • Carnevale
  • Barletta
  • IISS "L.EINAUDI" Canosa
Altri contenuti a tema
In dono la "Dea della Speranza" di Kataos In dono la "Dea della Speranza" di Kataos Una sua opera al Reparto di Radioterapia dell'Ospedale "Dimiccoli" di Barletta
Giorno della Memoria, in Prefettura la consegna delle Medaglie d’Onore Giorno della Memoria, in Prefettura la consegna delle Medaglie d’Onore Sarà inaugurata la mostra “Luce dalla Cenere”
Canosa: Verso l'ERACLIO D’ORO 2023 Canosa: Verso l'ERACLIO D’ORO 2023 Tre giorni di iniziative per il concorso culinario giunto all’ottava edizione
Inquinamento e contaminazione matrici ambientali: accertamento, strategie di intervento e prospettive per un futuro migliore Inquinamento e contaminazione matrici ambientali: accertamento, strategie di intervento e prospettive per un futuro migliore Incontro, organizzato dal Circolo Legambiente di Barletta
Canosa: I ciottoli delle vie del Castello parlano in dialetto Canosa: I ciottoli delle vie del Castello parlano in dialetto Primo giorno di Carnevale
Canosa: Open Day con Mozzarella Show Cooking all’Einaudi Canosa: Open Day con Mozzarella Show Cooking all’Einaudi Per la presentazione dell'indirizzo Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera
Canosa: Accoglienza calorosa alla delegazione spagnola dell'Erasmus Plus VET Canosa: Accoglienza calorosa alla delegazione spagnola dell'Erasmus Plus VET Incontri proficui e costruttivi nell’ambito del progetto europeo
Ospedale Dimiccoli-Barletta:  Presentata la nuova ala del Pronto Soccorso Ospedale Dimiccoli-Barletta: Presentata la nuova ala del Pronto Soccorso Emiliano: "Questi 16 posti letto di Pronto Soccorso sono la risposta in termini operativi alla richiesta di assistenza del territorio"
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.