Stefania Sansonna Igor Volley Novara
Stefania Sansonna Igor Volley Novara
Volley

Un anno di successi per Stefania Sansonna

Igor Volley Novara alle Final Four di Coppa Italia

Con un poker di vittorie si conclude un anno di successi per Stefania Sansonna, libero della Igor Volley Novara di Massimo Barbolini, al secondo posto del campionato italiano, a due lunghezze dalla capolista Imoco Volley Conegliano. Tutte di buon auspicio per il prossimo anno con la squadra piemontese impegnata anche in Champions League e alle Final Four di Coppa Italia in programma a Bologna il 17 e 18 febbraio 2018. Infatti, con la vittoria di ieri, dopo quella esterna, la Igor Volley ha eliminato MyCicero Volley Pesaro ed ha strappato il pass per Bologna. Due vittorie fuori casa anche in campionato, quella del giorno di S.Stefano espugnando il Pala Yamamay di Busto Arsizio con uno 0-3 "netto e pesantissimo", nella prima giornata di ritorno, come l'altra ottenuta a Castellanza per 0-3 contro le padrone di casa della Sab Volley Legnano.Determinanti e convincenti, come al solito, le prestazioni dell'atleta canosina Stefania Sansonna che nel 2017 ha inanellato una serie di successi sia a titolo personale che di squadra.

Il 2017 è un anno tra i più proficui della carriera di Stefania Sansonna che nel giorno del suo 35° compleanno, il 1° novembre scorso, ha vinto la Supercoppa Samsung Galaxy con l'Igor Volley Novara, presieduta da Suor Giovanna Saporiti e come vice Suor Monica Loro. Una giornata da ricordare a lungo, cominciata con la lettura di un post di auguri firmato dall'Igor Volley Novara, che riportava : """Canosina di nascita, novarese d'adozione è entrata nel cuore di tutti i tifosi grazie al suo carattere carismatico. In campo è una trascinatrice e con le sue difese ha fatto esplodere più volte il Pala Igor, facendole conquistare così il titolo di "Santa"... Tantissimi auguri alla nostra Stefania Sansonna!""". Seguito dal post della Gold Sport, la principale agenzia di consulenza sportiva in ambito pallavolistico, che ha scritto:"" "Happy Birthday! Tantissimi auguri a una delle migliori libero del panorama Europeo, 'anima e core' dell'Igor Volley Novara, una delle migliori stelle della Gold Sport!. A ottobre di quest'anno, nella prima giornata di campionato di serie A di pallavolo femminile, il libero dell'Igor Volley Novara, Stefania Sansonna ha ricevuto il meritato e prestigioso "Pallone d'Oro Molten" per la migliore ricezione nella stagione agonistica 2016-17. Nel volley, la ricezione è il fondamentale più importante di tutti "poichè dalla ricezione parte il gioco, senza di questo è impossibile creare gioco nella propria squadra e di conseguenza vincere" a detta dei maestri della pallavolo per i quali: "una squadra può non essere in grado di attaccare ma se sa ricevere e difendere benissimo, tirerà sempre su il pallone, portando in errore l'avversario prima o poi.". Non da meno il "Premio Virtus Alessandria", quale migliore "Atleta dell'Anno 2017" assegnato a Stefania Sansonna nell'ambito delle celebrazioni dei cinquanta anni dall'ultima serie A maschile da parte della squadra piemontese. A giugno scorso, nell'aula consiliare di Canosa di Puglia è stata premiata dall'amministrazione comunale nella persona dell'assessore allo sport, Elia Marro che ha consegnato un trofeo ed una targa di merito alla campionessa italiana Stefania Sansonna, "orgoglio canosino" e vanto della città natale: """I complimenti per il suo terzo scudetto, vinto con l'Igor Volley Novara. A una sportiva che, seppur a distanza, non dimentica la sua città. I più sinceri auguri per la carriera futura""". Infatti, l'11 maggio 2017 nel mitico Pala Panini di Modena si è laureata campionessa d'Italia, regalando il primo storico scudetto all'Igor Volley Novara guidata da Massimo Barbolini, grazie alle sue strepitose performances oltre alla sua carica da leader, insieme alla più famosa Francesca Piccinini, in un mix di classe, esperienza e tanta fame di vittorie per portare sul gradino più alto del podio la squadra piemontese. L'ennesimo successo che ha arricchito il suo palmares (due scudetti vinti con la Rebecchi Nordmeccanica di Piacenza) sempre con quella grinta passionale, il valore aggiunto indispensabile nei momenti pìù difficili delle gare, quando si decide l'esito di una partita è sempre pronta, decisa, risoluta a lasciare la sua impronta da campionessa.
Bartolo Carbone

Foto Luca Pietro Santi
Stefania Sansonna Igor Volley Novara11 Stefania Sansonna11 Stefania SansonnaStefania SansonnaStefania Sansonna  Ph Luca Pietro SantiStefania Sansonna Igor Volley NovaraStefania Sansonna con la Supercoppa ItalianaStefania Sansonna
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.