Canosa calcio
Canosa calcio
Calcio

S.S. Canosa - Oggi Partita a porte chiuse !

Il campo sportivo Sabino Marocchino,sarà accessibile solo ai circa 300 abbonati del Canosa Calcio


L'effetto Catania e il caso "RACITI", si sono fatti sentire anche a Canosa,infatti domani il campo sportivo Sabino Marocchino, sarà accessibile solo ai circa 300 abbonati del Canosa Calcio.Questa la decisione, maturata dopo gli incontri ed i sopralluoghi effettuati dal Commissario di P.S. e il Sindaco Francesco Ventola. "Ritengo sia la soluzione migliore, per i numerosi abbonati che sono da sempre vicini alla squadra, e nello stesso tempo confido in tutti coloro che non potranno assistere ad una gara importante per il Canosa, di capire una decisione purtroppo necessaria scaturita dopo gli ultimi fatti di Messina.

Far disputare una gara senza pubblico è surreale, quei 300 abbonati però sono certo che saranno vicini alla squadra e la inciteranno come sempre", questo il commento del primo cittadino apparso purtroppo dispiaciuto per tutti coloro che dovranno restare a casa. In attesa di predisporre misure di sicurezza, che rendano cosi fruibile il Marocchino a tutti abbonati e non, questa sembra essere la decisione più logica, che le istituzioni possono perseguire, considerando anche altri esempi di altri stadi e città.

Squadra ancora con molte assenze, infatti nella ormai numerosa lista degli indisponibili, c'è ancora Capitan Trallo e Dascoli, che pare dovrebbero aggregarsi alla squadra a partire da Martedi, Mr. Vitrani, dovrebbe recuperare il giovane e promettente Landolfi, assente a San Severo per squalifica. "La squadra si è allenata bene in settimana, e visto molto probabilmente che non avremo tutti i nostri Ultra', spero di poter regalare proprio a loro una vittoria per l'attaccamento che ogni domenica dimostrano alla squadra", una dichiarazione quella del tecnico, che sembra aver ritrovato il giusto feeling con i tifosi rossoblu, sempre al seguito e vicini alla squadra.

Fischio di inizio alle ore 15,00 e quindi sempre FORZA CANOSA, anzi come un tempo si cantava: U' CANAUS IE' FORT!

Gianluigi Trallo
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.