Federico Massari Foggia
Federico Massari Foggia
Calcio

Federico Massari, primo gol col Foggia

Al Trofeo Shalom perde in finale ai rigori

Positivo esordio del canosino Federico Massari con la maglia del Foggia Under 17 che ha partecipato alla trentaquattresima Edizione del Trofeo Shalom svoltasi dal 20 al 24 agosto scorso a Pietrelcina, città natale di San Pio. Al torneo hanno preso parte la Casertana, Savoia, Cassino, Cavese, Juve Stabia che in finale ha battuto il Foggia allenato da mister Paolo Acquaviva. Nell'ultima gara del torneo Federico Massari, ha portato in vantaggio i rossoneri che poi hanno subito il pareggio della Juve Stabia sotto la guida tecnica di mister Michele Sacco. La partita è finita in parità e alla lotteria dei rigori, l'ha spuntata la Juve Stabia che ha vinto il Trofeo Shalom. Dopo due campionati con la maglia della Fidelis Andria nel Campionato Nazionale Under 17 Lega Pro, l'attaccante con la propensione al gol, Federico Massari(classe 2002) ha iniziato nel migliore dei modi la stagione agonistica col Foggia Under 17 disputando tre partite del Trofeo Shalom, la prima vinta contro la Casertana, poi contro il Cassino e la finale contro la Juve Stabia, persa ai rigori.

"Sono soddisfatto dell'esordio in rossonero e particolarmente felice di essere stato sempre utilizzato dal mister Paolo Acquaviva nel torneo Shalom e di aver segnato il mio primo goal con il Foggia nella finale terminata con il risultato di 1 a 1, ma dispiaciuto in quanto abbiamo perso ai rigori". E' il primo commento rilasciato da Federico Massari al rientro a Canosa che fa poi il punto sulla preparazione in corso di svolgimento "Ci stiamo allenando duramente al fine di farci trovare pronti per la prima di giornata di campionato che ci vedrà impegnati il 9 settembre prossimo ad Ascoli Piceno. Siamo un buon gruppo. Mi trovo bene con i miei compagni d'attacco. Dobbiamo continuare a dare il massimo nelle sedute di allenamento e seguire, passo dopo passo, le indicazioni e le direttive dell'allenatore e dei suoi collaboratori". In merito al suo impiego, Massari ha dichiarato: "Mi piace molto e mi trovo a mio agio con il modulo adottato dal mister Paolo Acquaviva. Infatti, riesco ad esprimermi al meglio e cerco di seguire le sue indicazioni sia nella fase offensiva che in quella difensiva e di ripiegamento. Per le due fasi bisogna stare bene dal punto di vista atletico e per questo do sempre il massimo nelle sedute di lavoro; sono cosciente che solo lavorando potrò raggiungere dei bei risultati personali". Il canosino, Federico Massari conclude: "Il mister Acquaviva, oltre a d essere serio, severo al punto giusto e molto professionale non lesina consigli e spiega in maniera dettagliata quelle che sono le sue idee di gioco. Sono fiducioso e certo che quest'anno, tutti insieme, società, settore tecnico e squadra, ci prenderemo delle belle soddisfazioni". Intanto, conserverà gelosamente la prima foto con l'attaccante Cristian Galano approdato al Foggia per giocare con la squadra della propria città, insieme a Mazzeo e Iemmello, definito il tridente delle meraviglie.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.