Le interviste di Bartolo Carbone

Canosa-Ascoli Satriano, semifinale play off

La parola all’attaccante Mario Lannunziata

Cresce l'attesa per la semifinale dei play off del campionato di promozione pugliese - Girone A - in calendario domenica 24 aprile. allo Stadio Comunale "S. Sabino" di Canosa di Puglia(BT), fischio di inizio alle ore 16,30. Sul sintetico si affronteranno l'Ascoli Satriano di mister Antonio Landi, classificatosi al quarto posto, ed il Canosa sotto la guida tecnica di Giuseppe Scaringella, terza forza alle spalle dello Sporting Ordona e dell'imbattuto Cerignola. Due squadre che si equivalgono, praticano del buon calcio con molti giovani nell'organico, e su tutto, giungono all'appuntamento sulle ali dell'entusiasmo per il risultato raggiunto contro ogni pronostico. Alla vigilia della gara è stato interpellato l'attaccante foggiano del Canosa, Mario Lannunziata(classe 1983), un veterano della categoria con molti goal all'attivo, realizzando 11 reti in questa stagione 4 con il Real Siti e 7 con la maglia rossoblu, vice cannoniere della squadra dietro l'under Ezio Ardito a quota dieci. Per l'occasione, l'attaccante Lannunziata ha risposto alle seguenti domande:
Canosa - Ascoli Satriano, la semifinale play off che nessuno si aspettava… «Siamo quelle che fino alla fine hanno creduto nel raggiungimento dei play-off».
Come sta la squadra… « Sta molto bene, abbiamo dalla nostra l'entusiasmo di aver raggiunto il terzo posto in un campionato equilibrato fino all'ultimo minuto».
I due precedenti incontri sono terminati a reti inviolate, forse a causa della vena poco prolifica degli attaccanti o sono più forti i difensori delle due squadre? «Entrambe le formazioni sono sullo stesso piano, l'episodio goal farà la differenza, soprattutto in una partita così importante come quella di domenica».
Il pronostico per la semifinale play off … « Non lo faccio, so solo che daremo tutto per questa maglia storica».
Tra i giovani, chi si è distinto in questo campionato? «Tra gli under, chi ha fatto bene e farà ancora meglio è Ezio Ardito. Spero che faccia lui il goal decisivo nella partita di domenica».
Un invito particolare per la gara di domenica …«Ai tifosi e sportivi non devo dire niente, loro sono davvero il nostro valore aggiunto e ci trascineranno come sempre hanno fatto verso la finale dei play off».
In bocca al lupo e che in campo vincano il calcio e il fair play.
Bartolo Carbone
Canosa 2015-16Mario Lannunziata
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.