Le interviste di Bartolo Carbone

Buon campionato!

Gli auguri del direttore sportivo Marco Milano che fa una disamina sul girone A di promozione

E' partito il conto alla rovescia per la prima giornata del Campionato Regionale di Promozione Pugliese - Girone A, che comincerà domenica 14 settembre alle ore 15,30 e vedrà in campo le seguenti squadre suddivise per circoscrizione provinciale :
  • Bari: Atletico Corato, Barium Calcio, Football Club Gravina, Fortis Altamura, Giovinazzo Calcio, Liberty Palo, Nuova Molfetta 1983, Quartieri Uniti Bari, Rinascita Rutiglianese, Virtus Bitritto, Virtus Calcio Putignano.
  • Foggia: Carapelle, Celle di S. Vito, Madre Pietra Apricena, Monte S. Angelo Calcio.
  • Barletta Andria Trani: A.S.D. Canosa, Unione Calcio Bisceglie, Real BAT.
Un girone insidioso e difficile che presenta un lotto di squadre ben organizzate e attrezzate alla vittoria finale con diverse incognite da scoprire nel corso della stagione 2014-15. Per l'occasione, è stato contattato il direttore sportivo Marco Milano(28 anni), "il più giovane d'Italia" che per motivi personali ha deciso di lasciare momentaneamente il calcio dopo aver seguito nelle ultime due stagioni la Virtus Bitritto precedute dalle esperienze a Corato e Bitonto, ma con piacere ha espresso il suo parere da addetto ai lavori sul campionato di promozione pugliese che sta per iniziare.
Allora direttore, che campionato sarà?
"""Un campionato anomalo rispetto alle ultime annate. Quasi tutte le 18 formazioni si presentano ai nastri di partenza con una rosa completa e molto competitiva, per cui prevedo un campionato di promozione molto equilibrato e più spettacolare. Vedo diverse squadre davvero molto interessanti che si daranno battaglia fino alla fine."""

Le squadre favorite del girone A del Campionato di Promozione pugliese…
"""Per la vittoria finale del campionato sicuramente vedo favorite il Gravina e l'Unione Calcio Bisceglie del presidente Pedone, che richiamando in panchina un tecnico navigato quale Mimmo Di Corato, ha assemblato un organico di categoria superiore per primeggiare e poi quest'anno non sono più una matricola. Nella corsa al primo posto, occhio anche al Carapelle del mio amico Celestino Ricucci, possibile terzo incomodo. E' una squadra giovane ma nello stesso tempo affamata di vittorie, sicuramente disputerà un grandissimo campionato. Può essere finalmente l'anno giusto per loro. Vedo molto bene il Giovinazzo del presidente Azzollini, notevolmente rinforzato in questa sessione di mercato rispetto all'ultima deludente stagione. Se risolvono il problema-stadio, tornando a giocare nel loro paese davanti ai propri tifosi, saranno sicuri protagonisti. Bene anche il Canosa con il ritorno di mister Iannone in panchina che può contare su nuovi acquisti ed un organico competitivo che punta ai playoff. Tutta da scoprire è la matricola Nuova Molfetta. Calciatori come Uva suscitano sempre l'interesse dei tifosi e degli addetti ai lavori, per cui ci si aspetta un gran campionato anche dalla squadra biancorossa. Possibile rivelazione può essere il nuovo Noci, grazie al titolo della Virtus Putignano, di mister Dalena, partito in ritardo ma composto da ottimi calciatori, esperti della categoria. Buona squadra anche la nuova Virtus Bitritto, completamente diversa e rivoluzionata nell'organico rispetto all'ultima stagione. Un campionato tranquillo è il minimo a cui può aspirare la Rutiglianese di mister Valentini, sono arrivati giocatori molto interessanti a vestire la maglia granata quest'anno. Il Monte Sant'Angelo ormai non è più una rivelazione e con l'arrivo di mister Michele Mimmo, sicuramente proverà a migliorare il piazzamento ottenuto nell'ultimo campionato con la finale playoff. Non male anche la nuovissima Barium,ex Real Modugno, ed il Corato.Sarà un campionato avvincente"""
Promuovere il fair play…
"""Mi piacerebbe vedere l'istituzione del cosiddetto "terzo tempo" anche nei campionati dilettantistici, con strette di mano a fine partita tra i calciatori avversari in campo ed i componenti delle squadre accomodati in panchina, tra gli applausi di entrambe le tifoserie """.
Gli auguri per il campionato…
"""Auguro un ottimo campionato a tutte le squadre ed il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Che sia un campionato all'insegna del divertimento, del bel gioco e del rispetto degli avversari e della terna arbitrale. Chi mi conosce, sa benissimo che mi batto sempre per il fair play e per cercare di cambiare la mentalità degli addetti ai lavori. Non a caso, solitamente quando mi reco in trasferta, la gente è quasi sempre gentile ed ospitale con me. Buon lavoro a tutti ed in particolare agli operatori della comunicazione per il notevole contributo alla divulgazione delle notizie sul calcio dilettantistico, che ne ha davvero bisogno.""".
Arrivederla a presto sui campi di gioco e buon campionato. Bartolo Carbone
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.