2019  Presepe Vivente Canosa-I  Magi
2019 Presepe Vivente Canosa-I Magi
Eventi e cultura

Tutti al Presepe Vivente di Canosa

Si conclude la XV Edizione

Le rappresentazioni sceniche del Presepe Vivente di Canosa di Puglia si concludono questa sera dalle ore 17,30 alle ore 20.30, nella domenica dell'Epifania del Signore con "l'arrivo dei Magi a Betlemme" al termine di un pellegrinaggio, animato da profonda devozione, illuminato significativamente da doni preziosi, che non arretra di fronte alla rude povertà di un neonato e dei suoi giovani genitori. La XV Edizione del Presepe Vivente di Canosa è stata tra i pochi eventi all'aperto in Puglia che non ha subito modifiche al programma predisposto per il calendario natalizio 2018/19 grazie alla forte volontà e determinazione dei figuranti, agli immensi sacrifici sostenuti dai componenti, tutti volontari, del Comitato organizzatore presieduto da Rosetta Minutillo: "Abbiamo reagito bene anche al freddo!Siamo una grande squadra e soprattutto una grande famiglia!". Meritano il plauso della comunità locale per quanto realizzato e portato a termine sfidando il meteo e le temperature rigide di questi giorni davvero critici in tutto il Sud Italia e la Puglia in particolar modo.
La XV Edizione del Presepe Vivente è andata in scena a Canosa di Puglia(BT), in una location incantevole su di un'area di 12.000 mq di interesse archeologico, in zona Costantinopoli. Grotte naturali che regalano al visitatore le emozioni di entrare in un villaggio palestinese del I secolo d. C.., attraversando un percorso evocativo tra i fuochi della legna, i profumi del pane azzimo in cottura, i panni sbattuti contro le pietre del ruscello, gli sfarzi della corte di Erode, le voci dei rabbini nella sinagoga, le botteghe degli artigiani, le danze del banchetto nuziale, la natività di Gesù Bambino e l'arrivo dei Magi Melchiorre, Baldassarre e Gaspare con i loro doni: oro incenso e mirra. L'oro perché è il dono riservato ai Re e Gesù è il Re dei Re, l'incenso, come testimonianza di adorazione alla sua divinità, perché Gesù è Dio, la mirra, usata nel culto dei morti, perché Gesù è uomo e come uomo, mortale. Il Presepe Vivente di Canosa di Puglia, rappresenta un patrimonio di grande valore sociale e culturale, nella continuità della tradizione improntata sulla storia e sull'arte grazie alla passione di centinaia di figuranti, che anche in questa edizione hanno dato il meglio per l'evento delle emozioni in più giorni attraverso notevoli sforzi economici, organizzativi e logistici, in condizioni climatiche proibitive.
Foto a cura di Savino Mazzarella

A causa delle abbondanti piogge odierne è stata annullata l'ultima rappresentazione scenica della XV Edizione del Presepe Vivente Canosa di Puglia(BT). Per motivi organizzativi non ci sarà un'altra data. "Grazie a tutti per il sostegno" hanno dichiarato i componenti del Comitato Presepe Vivente presieduto da
Rosetta Minutillo.
2018 Inaugurazione Presepe Vivente Canosa di Puglia(BT)2019 Presepe Vivente Canosa di Puglia(BT)2019 Presepe Vivente Canosa di Puglia(BT)2019 Presepe Vivente Canosa di Puglia(BT)2019 Presepe Vivente Canosa di Puglia(BT)2019 Presepe Vivente Canosa di Puglia(BT)2019 Mons.Lugi  Mansi in visita al Presepe Vivente Canosa2019 Presepe Vivente Canosa I Magi
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.