Auto
Auto
Cronaca

Traffico illegale di auto danneggiate, 23 arresti tra Puglia e Basilicata

Malviventi attivi anche nella Bat. Operazione "Pegaso" condotta dalla Squadra Mobile di Potenza


Ventitrè provvedimenti di cattura sono in corso di esecuzione in Basilicata e in Puglia da parte della Polizia che - nell'ambito di un'operazione denominata 'Pegaso' - ha sgominato una banda specializzata nei furti, nella ricettazione e nel riciclaggio di autoveicoli, in particolare di quelli gravemente danneggiati in incidenti stradali. L'operazione interessa in particolare le province di Potenza e Foggia ed è condotta dalla Squadra mobile del capoluogo lucano, dalla Polizia stradale e dai reparti Prevenzione crimine di Basilicata e Puglia della Polizia e dalla Questura di Foggia.

Gli agenti stanno eseguendo provvedimenti emessi dal gip di Melfi (Potenza) Amerigo Palma su richiesta del pm Renato Arminio. I malviventi erano operativi nelle province di Potenza, Foggia, Barletta-Andria-Trani, Bari, Campobasso, Isernia, Benevento, Chieti e Pescara.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.