Consigliere Andrea Patruno
Consigliere Andrea Patruno
sport

Replica al Segretario provinciale del Pd Andrea Patruno

Capogruppo del Pdl Marcello Fisfola assicura sulla buona salute della maggioranza. E' stata questa una dimostrazione di serietà ed affidabilità

In merito alle dichiarazioni del Coordinatore provinciale del Partito Democratico e Consigliere provinciale Andrea Patruno, relativamente alla seduta consiliare dello scorso 15 novembre, giunge puntuale la replica de Il Popolo della Libertà, affidata al suo Capogruppo in Consiglio provinciale Marcello Fisfola.

«Mi corre l'obbligo di tranquillizzare il collega Patruno sul fatto che la maggioranza di centrodestra alla guida della Provincia di Barletta - Andria - Trani goda di ottima salute e che ogni ventilata ipotesi di crisi sia totalmente infondata - ha esordito Fisfola -. In occasione del Consiglio provinciale tenutosi lo scorso 15 novembre, il Presidente della Provincia Francesco Ventola ha deciso di non prendere parte ai lavori per via dell'assenza di alcuni Consiglieri di maggioranza, tenendo fede ad un impegno ben preciso assunto nelle sedute precedenti.

E' stata questa una dimostrazione di serietà ed affidabilità, che da sempre contraddistingue la compagine di centrodestra in Provincia. Il fatto che i quattro Consiglieri assenti ad inizio seduta abbiano raggiunto i lavori dell'assemblea, seppur in ritardo e per motivi del tutto personali, è la conferma di una maggioranza solida e coesa, che non vuole in alcun modo disattendere i principi di democrazia e partecipazione che è chiamata ad assolvere. Nessuno scollamento, dunque, nessuna crisi: sono certo che, già a partire dalla prossima seduta di Consiglio provinciale, tutta la maggioranza sarà presente in aula al gran completo».

Il Capogruppo del Popolo della Libertà in Consiglio provinciale ha poi proseguito: «mi sembra davvero singolare che il Consigliere provinciale Patruno si senta estraniato rispetto alle decisioni che l'Amministrazione provinciale si appresta ad assumere su questioni quali Centro Ricerche Bonomo ed il polo universitario della Provincia - spiega Fisfola -. Infatti, nei giorni scorsi il Presidente della Provincia ha riunito i vari Capigruppo del Consiglio provinciale, proprio per investirli rispetto alle proposte ed alle soluzioni da assumere a tal riguardo.

A questa Conferenza, cui seguirà nei prossimi giorni un approfondimento in Consiglio provinciale, hanno partecipato, tra gli altri, il Capogruppo del Pd Michelangelo Superbo ed il Consigliere provinciale dello stesso partito Carlo Scelzi; dubito, a questo punto, che entrambi abbiano debitamente informato Patruno rispetto all'esito ed ai contenuti di tale incontro, il che mi fa dedurre che il Coordinatore provinciale e Consigliere del Partito Democratico non incontri e non parli da diverso tempo con il proprio Capogruppo e con i colleghi del suo partito. Pertanto, prima di insinuare su scollamenti e crepe in seno alla maggioranza, evidentemente del tutto infondati, farebbe bene a capire cosa stia accadendo in casa propria».
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.