Sciopero
Sciopero
Territorio

Quanto la politica stia rovinando anche la nostra città!

Lettera aperta di una Volontaria a cui è stata negato un diritto. Sono disposta ad andare fino in fondo

Mi chiamo Eleonora e vorrei tanto pubblicare una cosa che mi è successa questa mattina. Vorrei far sapere a tutti quanto la politica stia 25ma, imprevisto, solo mezz'ora prima dell'incontro con i ragazzi interessati , ci è stato comunicato che tutto era saltato "per una spaccatura nel muro all'interno dell'Auditorium" dove dovevamo incontrarci con i ragazzi del Liceo.

NOI CREDIAMO CHE LA MOTIVAZIONE NON CORRISPONDESSE AL VERO ..... NOI PENSIAMO CHE CI SIA STATO VIETATO DI FARE QUESTA MANIFESTAZIONE "PER IL SOCIALE" PERCHE' SI E' PENSATO FOSSE FATTA A SFONDO POLITICO ! (In questa vicenda le persone interessate sono state un politico ed un uomo di chiesa).
Noi vorremmo che questa cosa venisse fuori, perchè crediamo che debbano vergognarsi tutti coloro che si fanno corrompere e manipolare dalla politica. Con che coraggio salgono sui palchi per parlare di politiche sociali, di giovani e dei problemi della nostra gente?!

Credetemimi sono disposta ad andare fino in fondo perchè ne va di mezzo oltre alla mia persona , il mio lavoro e la mia IDEA DI VOLONTARIATO anche quello di tanti giovani che come me credono nel prossimo e nel Volontariato "pulito" fatto con il cuore e senza interessi occulti ! Non vogliamo avere nulla a che fare con questa politica!

Non mi rimane che consigliarvi di andare a pag. XIV della Gazzatta del Nord Barese di ieri mattina 28 Aprile e leggere l'articolo scritto da Antonio Bufano, il quale spiega quello che "avremmo dovuto e voluto dire e fare quella mattina" e che invece LA POLITICA ci ha "vietato" forse perchè "solo sospettati" di non appartenere allo schieramento giusto. (In realtà credetemi , lo dico con il cuore, nessuno di noi vuole appartenere ad alcuno schieramento politico....ma pensadoci meglio forse è stata questa la vera motivazione del rifiuto, perchè siamo giovani liberi!)

E.S.
Lettera firmata


(La redazione protegge l'anonimato della volontaria). E' comunque disponibile a dare il nominativo a chiunque voglia mettere a disposizione una sala per far incontrare questi giovani. Chiaramente i ragazzi non hanno di che pagare la sala ospitante! Vi preghiamo di segnalare questa disponibilità alla redazione di Canosaweb ( info@canosaweb.it) .

A proposito dell'Auditorium, aspetteremo il sopralluogo di verifica di agibilità da parte dei vigili del fuoco, (ma da ieri comunque dovrebbe essere chiuso e rimanere chiuso sino allla verifica strutturale da parte dei tecnici comunali)!
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.