2017 agricoltori
2017 agricoltori
Amministrazioni ed Enti

PSR Puglia 2014-2020: In pubblicazione il bando per i giovani agricoltori

Con una dotazione complessiva di 55 milioni di euro, l’avviso è rivolto agli under 41 già insediati

Adottato l'Avviso Pubblico della misura 6.1 del PSR Puglia - "Aiuti all'avviamento di imprese per i giovani agricoltori" – che nei prossimi giorni sarà pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia. L'obiettivo è sostenere l'insediamento di almeno 1.000 nuovi agricoltori tra i 18 e i 41 anni che hanno deciso di scommettere sulla campagna con passione, innovazione e professionalità. Ad annunciarlo sono il presidente della Regione Puglia e l'assessore regionale all'Agricoltura, sottolineando l'importante investimento del Programma di Sviluppo Rurale pugliese pari a 55 milioni di euro.

Il bando è stato reso possibile in virtù delle nuove risorse stanziate dall'Unione Europea a favore dei Programmi di Sviluppo Rurale regionali per le annualità 2021 e 2022. "Con questo avviso pubblico – sottolinea il presidente della Regione Puglia – diamo forza in maniera diretta e tangibile ai tanti giovani che già si impegnano per un'agricoltura sostenibile, innovativa e capace di mantenere e rafforzare i legami con la Terra. È un atto di grande fiducia verso questo capitale umano ed economico, fondamentale per un'idea condivisa di futuro dei nostri territori".

L'aiuto è destinato a favorire gli agricoltori con età compresa tra i 18 e i 41 anni già insediati sul territorio pugliese, garantendo agli stessi un contributo a fondo perduto per lo sviluppo di imprese innovative ed orientate allo sviluppo di nuovi prodotti. Il fine ultimo è quello di creare opportunità di impiego in un settore considerato sempre più attrattivo dalle giovani generazioni istruite e al contempo di rafforzare quel ricambio generazionale indispensabile per il consolidamento del tessuto socio-economico nelle zone rurali.

"Il nuovo bando rivolto ai giovani – ricorda l'assessore regionale all'Agricoltura - potrà contare su risorse stanziate nell'ambito del piano Next Generation EU. La formula scelta è snella e agile: la concessione del 70% dei fondi avverrà a seguito di ammissione a finanziamento dei progetti, mentre il restante 30% sarà erogato previa verifica della corretta attuazione degli interventi previsti dal piano aziendale che i beneficiari dovranno presentare, seguendo le indicazioni previste dal bando".
  • Emiliano
  • Regione Puglia
  • Assessore Pentassuglia
Altri contenuti a tema
Abitare sociale e condomini solidali Abitare sociale e condomini solidali La Regione Puglia avvia la manifestazione d’interesse rivolta ai comuni
JOB&Orienta 2022: Regione Puglia al Salone nazionale dedicato all’orientamento e al lavoro JOB&Orienta 2022: Regione Puglia al Salone nazionale dedicato all’orientamento e al lavoro La partecipazione, fortemente sostenuta dall'assessore regionale Sebastiano Leo
In Italia la forte crescita dei cammini In Italia la forte crescita dei cammini Siglato l’accordo di cooperazione tra Regione Puglia e ANCI Puglia per lo sviluppo di cammini e bike economy
Prestigioso riconoscimento per la sanità digitale pugliese Prestigioso riconoscimento per la sanità digitale pugliese Il premio nell'evento bilaterale Belgio-Italia "Building Biotech Bridge"
AQP: Imbarazzante l’uso personale del potere. il poltronificio di Emiliano ha prodotto un’altra nomina politica AQP: Imbarazzante l’uso personale del potere. il poltronificio di Emiliano ha prodotto un’altra nomina politica Il commento del capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola,
La Puglia del "Saper fare" si mette in vetrina La Puglia del "Saper fare" si mette in vetrina Al via il bando Artifex per le lavorazioni artistiche e di tradizione
Un Dentista per Amico Un Dentista per Amico Presentato il progetto con azioni di prevenzione e di cura odontoiatrica in favore di minorenni in condizioni di fragilità
“La Puglia incontra la Svezia” nella bellissima Stoccolma “La Puglia incontra la Svezia” nella bellissima Stoccolma Per la “Notte delle Candele”
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.