Prov BAT
Prov BAT
Eventi e cultura

Provincia Bat: Gioventù in Azione

Seminario europeo di contatto che si terrà dal 13 al 16 ottobre prossimi. Il seminario godrà della partecipazione di partner internazionali

Nell'ambito del Progetto europeo "Gioventù in Azione", la Provincia di Barletta - Andria - Trani e Legambiente Trani organizzano un seminario europeo di contatto che si terrà dal 13 al 16 ottobre prossimi.

Il seminario godrà della partecipazione di partner internazionali provenienti da Bulgaria, Turchia, Malta, Polonia, Romania, Slovenia, Germania, Grecia, Francia, Inghilterra, Slovacchia, Belgio, Spagna, Finlandia, Latvia ed Estonia, che, coerentemente alle istanze proprie dell'anno europeo del volontariato, contribuiranno ad un'occasione di incontro e promozione della cooperazione europea tra realtà istituzionali ed Organizzazioni Non Governative, impegnate nel sostegno alle attività giovanili e alle attività di volontariato.

Il progetto rappresenterà infatti l'avvio di una proficua collaborazione per future progettualità relative alle tematiche della disoccupazione giovanile, creatività, ingegno ed impegno dell'imprenditorialità giovanile per una crescita eco-sostenibile.
Il seminario sarà itinerante nei Comuni della Provincia di Barletta - Andria - Trani e coniugherà le metodologie della Pubblica Amministrazione con le dinamiche di apprendimento non formale, generando una rete di contatti internazionali per le Associazioni del territorio, per la stessa Provincia e per i suoi Comuni, inviati a prendere parte alle attività.

La conferenza stampa di presentazione del progetto si svolgerà venerdì 14 ottobre alle ore 17.00, nella Sala Consiliare della Provincia di Barletta - Andria - Trani, in Piazza San Pio X ad Andria.


Ufficio di presidenza Provincia di Barletta - Andria - Trani
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.