Loizzo, Santoro alunni Lanotte , Lombardi, Nachiero , Masotina
Loizzo, Santoro alunni Lanotte , Lombardi, Nachiero , Masotina
Scuola e Lavoro

Primo posto dell'Einaudi al concorso "Vito Maurogiovanni"

La condizione giovanile in una piccola città del Sud, il tema trattato

Anche quest'anno il Circolo delle Comunicazioni Sociali "Vito Maurogiovanni", d'intesa con il Consiglio Regionale della Puglia, il Comune di Bari, l'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, ha promosso la IV edizione del Concorso finalizzato a valorizzare le identità culturali, la storia, la memoria, le testimonianze civili della Puglia, intitolato allo scrittore e giornalista Vito Maurogiovanni. Gli studenti del'IISS "L. Einaudi" di Canosa di Puglia hanno deciso di parteciparvi, supportati dalla Dirigente Scolastica Dottoressa Maddalena Tesoro e dalla professoressa Anna Maria Santoro. Il concorso ha visto la partecipazione di ben 32 Istituti e ha proclamato 4 vincitori. Nella sezione destinata agli alunni della Scuola Secondaria di II grado, gli alunni Lanotte Antonio, Lombardi Domenico, Nachiero Francesco, Masotina Cosimo (Classe 4°B SIA) si sono aggiudicati il primo premio di € 2.000,00 ex aequo con l'IISS "N. Garrone" di Barletta.

Il testo narrativo tratta della condizione giovanile in una piccola città del Sud. Con grande passione, orgoglio e dignità in questo elaborato, citando anche i testi di Vito Maurogiovanni, gli autori hanno attinto a piene mani allo spirito dell'autore espresso nelle sue opere, affermando due motivi fondamentali per la loro vita di giovani:il desiderio di non dover'fuggire' dalla propria terra, il bisogno di trovare una motivazione per restarvi, la speranza che si possa cambiare, trovare un lavoro, recuperare sé stessi e ciò che ci circonda e la contestazione di un 'sud' di maniera, tutto sole, mare e cibo. E' un grido di dolore, è un appello che lanciano agli adulti questi giovani che non vogliono abbandonare la loro terra ma che vogliono renderla migliore. La Dirigente condivide con la Commissione la motivazione della vincita: "gli studenti, guidati con intelligenza dalla docente professoressa Anna Maria Santoro, hanno dimostrato, nel loro lavoro, di aver ben compreso le tematiche e lo spirito dell'opera di Maurogiovanni. Hanno realizzato un testo originale assai interessante e coinvolgente, ricco di stimoli per una riflessione sul passato e sul presente del nostro Sud".
Alla cerimonia di premiazione è intervenuto il Presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo con la professoressa Anna Maria Santoro insieme agli alunni Lombardi Domenico, Nachiero Francesco, Lanotte Antonio, Masotina Cosimo, - Classe della 4 b SIA - dell'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore " L.Einaudi" Canosa di Puglia.
  • IISS L.Einaudi Canosa
Altri contenuti a tema
Si va in scena:protagonisti gli studenti dell'Einaudi Si va in scena:protagonisti gli studenti dell'Einaudi Con la rappresentazione dello spettacolo “Vietato entrare”
Sempre più studenti dell’Einaudi con la valigia in Europa Sempre più studenti dell’Einaudi con la valigia in Europa Consapevoli che studiare all’estero serve nella vita.
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.