Polizia di Stato
Polizia di Stato
Amministrazioni ed Enti

La Polizia compie 171 anni

Un’istituzione civile che ha ereditato i valori e le tradizioni del Corpo delle guardie di Pubblica sicurezza fondato nel 1852

Il 10 aprile ricorre l'anniversario della fondazione della Polizia, avvenuta 171 anni fa. La data scelta per celebrarla è quella del 10 aprile, giorno in cui, nel 1981, entrò in vigore la legge 121. Nacque così la moderna Polizia di Stato, un'istituzione civile che ha ereditato i valori e le tradizioni del Corpo delle guardie di Pubblica sicurezza fondato nel 1852. Una lunga storia che ha visto la Polizia sempre al passo con i tempi per far fronte alle istanze di sicurezza provenienti dai cittadini. Oltre un secolo e mezzo durante il quale l'Istituzione è stata e continua ad essere al servizio delle comunità. La ricorrenza è anche quest'anno l'occasione per rinnovare la memoria degli oltre 2.500 poliziotti che negli anni hanno sacrificato la loro vita in difesa della legalità. Ai loro nomi, ricordati nel Sacrario dei caduti della Polizia di Roma, quest'anno si è aggiunto quello dell'assistente capo coordinatore Domenico Zorzino che, un mese fa, ha perso la vita nel tentativo di salvare un uomo caduto con la propria auto in un canale. Come ha sottolineato il capo della Polizia Giannini, Domenico "Non ha esitato a sacrificare la propria vita, i propri affetti, tutto ciò che aveva costruito, per soccorrere un cittadino in difficoltà, anteponendo l'altro a sé stesso". Il suo gesto, ancora una volta, stimola alla riflessione e dà sostanza ai compiti affidati dalla legge alla Polizia di Stato: tutelare, vigilare, prevenire, reprimere e soccorrere. Azioni che caratterizzano l'esserci sempre al servizio delle istituzioni democratiche e dei cittadini da 171 anni.

L'anniversario di Fondazione è lo spunto per fare un consuntivo di quanto è stato fatto e rinnovare l'impegno a fare sempre di più per intercettare i bisogni di ognuno, in particolare di coloro che appartengono alle fasce più fragili della nostra società. Anche quest'anno le celebrazioni avverranno, il 12 aprile, tra la gente, nelle piazze di tutte le province italiane, condividendo i risultati raggiunti e le emozioni di un giorno solenne con le comunità, la cui sicurezza viene tutelata, quotidianamente, con passione e abnegazione. A Roma, nella Terrazza del Pincio, durante la cerimonia nazionale, che sarà trasmessa alle ore 11.00 in diretta su Rai 1, sul sito e sui canali Youtube e Facebook della Polizia di Stato, saranno premiati la Bandiera della Polizia di Stato, i poliziotti che si sono distinti per coraggio e spirito di sacrificio e gli sportivi del gruppo sportivo Fiamme oro che hanno dato lustro all'Italia nelle competizioni mondiali. Insieme a loro saranno presenti anche i familiari di chi, come Domenico Zorzino, è caduto in servizio e riceve quel giorno il giusto tributo davanti alle più alte cariche dello Stato.

I cittadini che frequenteranno il centro di Roma, come accaduto lo scorso anno, potranno imbattersi nelle meravigliose opere d'arte realizzate dai maestri infioratori di Genzano. Le infiorate, dedicate al 171° anniversario della Polizia, nelle giornate del 12, 13 e 14 aprile, coloreranno infatti Piazza di Spagna, Trinità dei Monti, Piazza del Viminale e Piazza Beniamino Gigli, antistante il Teatro dell'Opera. Inoltre, per la ricorrenza dell'Anniversario, l'Associazione Donatorinati della Polizia di Stato ha organizzato una raccolta di sangue straordinaria nella giornata di mercoledì 12 aprile. A Roma, alle 12.30, in Piazza di Spagna, assieme ai donatori sarà presente l'attore Can Yaman per lanciare un appello alla raccolta di sangue. Saranno infine presenti stand informativi ed emoteche nelle città di Frosinone, Milano, Imperia, Padova, Treviso, Bologna, Piacenza, Firenze, Grosseto Cesena, Pescara, Campobasso, Napoli, Salerno, Caserta, Avellino, Bari, Andria, Lecce, Reggio Calabria, Siracusa e Cagliari.

Nella BAT, ad Andria alle ore 11:00 del 12 aprile presso il Castel del Monte, la Polizia di Stato celebrerà il 171° Anniversario della Fondazione. La cerimonia sarà "un momento di festa da condividere con tutte le associazioni del territorio e tutta la cittadinanza che vorrà partecipare".
  • Polizia di stato
Altri contenuti a tema
Presentato il docufilm “I ragazzi delle scorte.Io devo continuare” Presentato il docufilm “I ragazzi delle scorte.Io devo continuare” Nell'ambito delle celebrazioni per i 32 anni delle Stragi mafiose
Prevenzione e contrasto dei crimini informatici Prevenzione e contrasto dei crimini informatici Siglato accordo tra la Polizia di Stato e Bcc Banca Iccrea
Arrestato  un canosino dalla Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza Arrestato un canosino dalla Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza Trovato in possesso di un chilogrammo di marijuana
Canosa: Arrestato un pluripregiudicato per furto di telefoni cellulari Canosa: Arrestato un pluripregiudicato per furto di telefoni cellulari Misura cautelare, disposta dal GIP del Tribunale di Trani su richiesta della locale Procura,
Canosa: Un Daspo della Polizia nei confronti di un giocatore di calcio Canosa: Un Daspo della Polizia nei confronti di un giocatore di calcio Ritenuto responsabile del danneggiamento dei pannelli di protezione del recinto di gioco
Canosa: Intensificazione delle attività di controllo delle Forze di Polizia sul territorio Canosa: Intensificazione delle attività di controllo delle Forze di Polizia sul territorio Si è riunito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Rossana Riflesso
Canosa:  «Impegno massimo da parte delle Forze dell'Ordine» Canosa: «Impegno massimo da parte delle Forze dell'Ordine» L'intervento del sindaco Vito Malcangio che ha incontrato i Comandanti
Canosa: Arrestati  due canosini dalla  Volante del locale Commissariato della Polizia di Stato Canosa: Arrestati due canosini dalla Volante del locale Commissariato della Polizia di Stato Trovati in possesso di oltre un chilogrammo di marjuana
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.