Elena Serafina Bufo
Elena Serafina Bufo
Vita di città

In memoria di Elena Serafina Bufo

A lei dedicata l’opera dell’Immacolata Concezione, nello stemma Università di Urbino

E' venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Elena Serafina Bufo, all'età di 62 anni, lasciando nello sgomento quanti le volevano bene. La morte di una mamma non avviene mai nella solitudine. Una mamma morente è sempre in compagnia delle sue figlie, perché esse sono scolpite nel suo cuore, nelle fibre del suo essere, nel pensiero. Mentre supera i limiti della morte, il suo cuore di madre rimane sempre vivo per le figlie. Ricordo bene che nel mese di ottobre 2023, in occasione della laurea della giovane amica canosina Dottoressa Maria Francesca P. è stata seguita con gioia dalla madre Elena Bufo, nostra amica di famiglia. La madre dedicata alle sue due figlie aveva seguito nella calura estiva la stesura della Tesi, venendo spesso a casa per la linea di internet, come nel periodo del Covid, per il collegamento con l'Università. La tesi mi aveva "incuriosito" sulle conoscenza dello stemma e del Logo dell'Università "Carlo Bo", dove ritrovai l'emblema dell'Immacolata Concezione. Iniziò uno studio e una ricerca storica con Dirigenti dell'Università, Dott. Mancini Tiziano e Dott.ssa Angela Angeli, che mi donarono un pregevole libro "Addottorarsi a Urbino nel 1500" allegando uno studio sullo stemma storico, in cui l'Immacolata rappresenta la SAPIENZA. Mostrai il libro alla cara Elena Bufo che in seguito, nella tesi della figlia, mi comunicò con compiacimento e condivisione la mia ricerca sullo Speziale tratta dall'Archivio Storico Comunale.

Dopo la gioia del verde alloro dei primi di ottobre, una crisi cerebrale severa ha portato Elena Bufo in coma in ospedale, mentre nel Natale alcuni sono stati solidali. Così mi scriveva fiduciosa la figlia neolaureata: "mamma ha aperto un po' gli occhi oggi, ma non ci sono miglioramenti. Speriamo in preghiera". Ma dopo un calvario di quattro mesi il 2 marzo 2024 la madre generosa ha chiuso per sempre gli occhi. La figlia dell'alloro di Urbino venendo in visita da mia moglie Elena, aveva preso visione della mia opera sull'Immacolata Concezione della Sua Università, dove, peraltro si sono nel passato laureate nella Specialistica in Lingue la Preside, Professoressa Nunzia Silvestri e mia sorella Professoressa Rosanna Di Nunno, che conservano ottimi ricordi. Avevo trasmesso l'opera di studio al Rettore dell'Università di Urbino che mi ha comunicato con lettera l'apprezzamento donandomi con riconoscimento la preziosa spilla accademica dell'Università che raffigura l'icona dell'Immacolata, che in origine era policroma. Il Magnifico Rettore, Professor Giorgio Calcagnini, riconoscendo la laurea di Maria Francesca ha apprezzato in lettera firmata con gratitudine dell'Ateneo di Urbino " l'amorevole e accuratissimo studio sulla antica effigie nell'amore della Sapienza da trasferire alle generazioni future".

La figlia di Elena Bufo in calvario ritrovando la sua Università mi aveva chiesto copia dell'opera al termine dell'affanno, leggendo il suo nome in condivisione in fondo alla pagina. Oggi cara Maria Francesca firmo l'opera mai pubblicata e la consegno in memoria della cara mamma Elena Bufo, che dal cielo la leggerà nella luce di pace dell'Immacolata Concezione. Divulgheremo l'opera in condivisione alla Chiesa dell'Immacolata di Canosa e della Chiesa della Passione dove Lei si recava in preghiera confidandosi con Don Saverio Manco nel 2008 e affidandosi all'Addolorata che in questo tempo accoglie in cielo i suoi affanni, i suoi dolori, la sua fede cristiana e umana di Madre. Le sue mani due anni fa avevano con competenza con me catalogato in Archivio le mie opere di ricerche storiche donate alla Library della Scuola Media Foscolo-Lomanto. Le sono grato. Addio Elena Bufo, madre in terra e in cielo, donna nel silenzio generoso e operoso di quanti l'hanno conosciuta. Sia pace a Lei, alle figlie Angela e Maria Francesca e alla famiglia. La messa esequiale per Elena Serafina Bufo si terrà a Canosa di Puglia alle ore 16,00 di lunedì 4 marzo nella Cattedrale di San Sabino come riportano i manifesti affissi in città .
Maestro Peppino Di Nunno
In memoria di Elena Serafina BufoElena Bufo e figliaStemma Università  UrbinoUniversità  Urbino
  • Immacolata
  • Funerale
Altri contenuti a tema
Ciao Luciano, resterai per sempre nei nostri cuori! Ciao Luciano, resterai per sempre nei nostri cuori! Lunedì, l'ultimo saluto presso la Chiesa di Gesù Giuseppe e Maria
Ciao Antonio, resterai  per sempre nei nostri cuori! Ciao Antonio, resterai per sempre nei nostri cuori! Oggi le esequie nella Cattedrale di San Sabino
Addio, cuma Rosetta di Canosa! Addio, cuma Rosetta di Canosa! Massa Rosa, memoria di affetti, di tradizioni, di fede popolare
Canosa: Solennità dell'Immacolata Concezione della Madre di Dio Canosa: Solennità dell'Immacolata Concezione della Madre di Dio Reso noto il programma delle celebrazioni
Mario Papagna, non è più tra noi Mario Papagna, non è più tra noi Lunedì la cerimonia funebre
Rino Di Nunno non è più tra noi Rino Di Nunno non è più tra noi Stamani si sono svolte le esequie
1 L’ultimo respiro di Pasquale Patruno L’ultimo respiro di Pasquale Patruno Lunedì la messa esequiale per l'ultimo saluto
Memoria alla Maestra Clementina Di Biase Memoria alla Maestra Clementina Di Biase Nel ricordo dei colleghi di classe Sabina Barbarossa e Peppino Di Nunno
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.