Bandiera
Bandiera
Territorio

Il nuovo cda del Patto territoriale nord barese-ofantino

Pasquale Musci subentra a Francesco Spina come presidente. Il conferimento dei nuovi incarichi è stato deciso


L'assemblea dei soci del Patto Territoriale nord barese/ofantino ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione: nuovo Presidente è il biscegliese Pasquale Musci, che subentra a Francesco Spina (che nello scorso mese di febbraio aveva interrotto il suo mandato in coincidenza con lo scioglimento del consiglio comunale di Bisceglie). In segno di continuità, i sindaci degli undici Comuni del Patto (che sono: Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa, Corato, Margherita di Savoia, Minervino Murge, S. Ferdinando, Spinazzola, Trinitapoli e Trani) hanno deciso di affidare a Musci il compito di guidare il consiglio di amministrazione della società consortile.

Gli altri componenti del Cda sono: vice presidente il dott. Francesco Di Feo (sindaco di Trinitapoli), il dott. Giuseppe Michele De Luca per il Comune di Barletta, il sindaco dott. Mario Gennaro Superbo per Minervino Murge, l'avv. Emanuele Tomasicchio per il Comune di Trani, il dott. Vincenzo Scarpa per il Comune di Andria e il sindaco dott. Renato Bucci per il Comune di Corato.

Il conferimento dei nuovi incarichi è stato deciso per evitare l'eventualità di incorrere nelle disposizioni del decreto legislativo dell'8 aprile 2013, il quale contiene restrizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità degli incarichi che potrebbero riguardare i primi cittadini dei Comuni con una popolazione superiore ai 15mila abitanti. I sindaci hanno comunque assicurato il loro impegno ed il loro supporto all'attività del sistema Patto e del Consiglio nelle varie fasi di lavoro.

Con l'avvio della nuova programmazione europea si apre un percorso che vedrà il Patto Territoriale ancora impegnato a cogliere le opportunità offerte dai fondi europei 2014/2020 per l'occupazione e lo sviluppo del territorio, fedele alla propria mission portata avanti dal 1998, anno della sua fondazione.
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.