Museo delle Auto della Polizia di Stato
Museo delle Auto della Polizia di Stato
Eventi e cultura

Il Museo delle Auto della Polizia di Stato  ha riaperto ai visitatori

Indietro nel tempo per ammirare da vicino i veicoli utilizzati

Dall'1 febbraio 2021 il Museo delle Auto della Polizia di Stato ha riaperto ai visitatori e appassionati di veicoli a motore. A Roma, Il Museo ospita oltre 60 veicoli utilizzati dalla Polizia di Stato dal secondo dopoguerra ai giorni nostri che hanno caratterizzato "la storia della nostra Amministrazione e del nostro Paese". Ammirare da vicino questi meravigliosi mezzi e scoprire nei particolari le caratteristiche che li contraddistinguono riporta indietro nel tempo; visitando il Museo potrete scoprire le Jeep del dopoguerra, le Alfa Romeo dei film polizieschi degli anni 70, le Moto Guzzi della Stradale, fino ad arrivare ai giorni nostri con la Lamborghini Gallardo utilizzata per il trasporto urgente di organi. Diventati parte del costume, della vita e della società italiana, i veicoli della Polizia, raccontano un lungo viaggio sulle strade dell'Italia , arricchito con dati tecnici, curiosità e particolarità. Nel rispetto della normativa per contrastare la diffusione del Covid19, è possibile visitare il Museo dal lunedì al venerdì con orario 9,00-13,00 a Roma in via dell'Arcadia n. 20 nella zona dell'ex Fiera di Roma. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero telefonico 06/5141861 o inviare una mail all'indirizzo: museoautopolizia@interno.it
Per l'accesso al Museo è previsto il pagamento di 3 euro per il biglietto intero e di 1,50 euro per quello ridotto. I proventi saranno devoluti al Piano di assistenza "Marco Valerio" che sostiene le famiglie dei poliziotti con figli affetti da malattie croniche.
  • Polizia di stato
Altri contenuti a tema
Minori scomparsi: la formazione dei funzionari delle Questure Minori scomparsi: la formazione dei funzionari delle Questure Negli spazi digitali, l'incontro degli esperti
Lotta al crimine:Polizia e Università Cattolica insieme Lotta al crimine:Polizia e Università Cattolica insieme Presentato l’accordo in diretta streaming
“La Stanza” un corto per parlare di cyberbullismo “La Stanza” un corto per parlare di cyberbullismo Un messaggio ai giovani internauti per un uso consapevole e responsabile della Rete
Frontex: Polizia europea alla frontiera aerea di Fiumicino Frontex: Polizia europea alla frontiera aerea di Fiumicino Specializzata in materia di rimpatrio
Concorso per 1000 vice ispettori della Polizia di Stato Concorso per 1000 vice ispettori della Polizia di Stato Il bando con le modalità di partecipazione
Canosa:  vietati  botti e fuochi pirotecnici Canosa: vietati botti e fuochi pirotecnici Il sindaco Roberto Morra ha firmato l'ordinanza valida fino al 6 gennaio 2021
A capodanno #festeggiainsicurezza A capodanno #festeggiainsicurezza La Polizia di Stato è in prima linea anche per la prevenzione
La protezione dello shopping natalizio online La protezione dello shopping natalizio online I consigli della Polizia Postale
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.