Cristo in Croce
Cristo in Croce
Vita di città

I Misteri del Venerdì Santo

Il componimento di Nunzio Di Giulio

Elezioni Regionali 2020
L'emergenza sanitaria del coronavirus ha portato ad annullare anche i riti della Settimana Santa molto suggestivi a Canosa di Puglia tra i quali la processione serale del Venerdì Santo. Quest'anno non si assisterà all'uscita delle Statue dei Misteri portate in processione per le vie cittadine in un mesto silenzio : Gesù nell'Orto degli Ulivi; Gesù flagellato alla colonna; Gesù incoronato di spine; Gesù sotto la Croce; la Veronica; Gesù Crocifisso sul Calvario; Cristo Morto, il simulacro che ritrae Cristo nel Sepolcro, in un sarcofago su una lastra di pietra calcarea; l'Addolorata dei Misteri che rivive i dolori della passione di Cristo, dalla crocifissione del Figlio alla deposizione dalla Croce; il Santo Legno, un baldacchino di regalità che copre la reliquia della Croce di Gerusalemme, venerata in una teca preziosa. Per l'occasione, il Commendatore Nunzio Di Giulio, ispettore Capo della Digos in quiescenza, scrittore per hobby propone il componimento dal titolo "I Misteri Del Venerdì Santo" con l'invito a non uscire di casa per evitare il diffondersi del contagio.
I MISTERI DEL VENERDI' SANTO.
Accese variopinte luci,
in processione il venerdì santo,
a notte fonda e di sibili.
Tacciono le campane,
in funebri marce indugiava la banda.

Vacillante il Cristo nudo in croce,
di fedeli in massa ,
ammutolita e costernata ,
la crocifissione di duemila anni.

I ragazzini osservano,
la maestà della morte.
Un evento remoto impossibile,
per acerbi infanti,
nell'età delle speranze.

Inorriditi guardano
Ii silenzio della morte.

Neppur la speranza a conforto,
da immemore stagione svanita.
Che rimane?
La rimembranza di quelle illusioni!
La vita stessa oggi è fantasma.

Guardo i fanciulli,
su balconi assiepati.
Sono quelli,
i nuovi figli delle illusioni.

Nunzio Di Giulio
  • Riti della Settimana Santa
Altri contenuti a tema
Desolata 2020: un inno vissuto “senza veli” Desolata 2020: un inno vissuto “senza veli” I ringraziamenti di Don Antonio Turturro
La luce di Cristo illumina la vita di ogni uomo La luce di Cristo illumina la vita di ogni uomo La Pasqua del Signore
Sulle vie della DESOLATA Sulle vie della DESOLATA Radici storiche della devozione del Sabato Santo
La Disolète:"Stava Maria dolente senza respiro e voce" La Disolète:"Stava Maria dolente senza respiro e voce" La poesia in dialetto di Sante Valentino
Le Croci della Passione Vivente Le Croci della Passione Vivente Elevate su Canosa in solitudine
Le celebrazioni della Settimana Santa senza popolo Le celebrazioni della Settimana Santa senza popolo Il programma della Diocesi di Andria
Annullata la Passione Vivente 2020 Annullata la Passione Vivente 2020 La dichiarazione del presidente della Pro Loco, Elia Marro
Memoria della Beata Vergine Addolorata Memoria della Beata Vergine Addolorata Il programma delle celebrazioni
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.