Treno regionale
Treno regionale
Territorio

Francesco Ventola interviene sulla soppressione della fermata di Barletta del treno Bari con Torino

Città di Barletta lungo la tratta ferroviaria Bari-Torino della compagnia Arenaways. Il nostro territorio provinciale è un importantissimo crocevia per gli innumerevoli scambi commerciali

Dissenso e dispiacere. Sono i sentimenti palesati dal Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Francesco Ventola, in una lettera inviata in queste ore all'Amministratore Delegato della Go Concept Srl, Salvatore Arena, in seguito alla soppressione della fermata nella Città di Barletta lungo la tratta ferroviaria Bari-Torino della compagnia "Arenaways" (società ferroviaria privata italiana).
«Il nostro territorio provinciale è un importantissimo crocevia per gli innumerevoli scambi di carattere commerciale e vanta un numero di utenti pari a diverse centinaia di migliaia - ha scritto il Presidente della Provincia nella nota trasmessa all'Amministratore delegato di Go Concept Srl -. Sopprimere la fermata a Barletta lungo la tratta che collega Bari con Torino è frutto di una scelta aziendale poco lungimirante, che ci penalizzerebbe ingiustamente, andando a causare un ostacolo al tentativo di crescita economica che la nostra Provincia si sta sforzando di effettuare».

Il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Francesco Ventola, ha infine dichiarato: «Ho chiesto all'Amministratore delegato della Go Concept Srl di valutare ogni ipotesi di modifica del piano di fermate nazionale, includendo la Città di Barletta. Essa garantirebbe infatti un'ulteriore possibilità di sviluppo per il nostro tessuto imprenditoriale, così segnato da una profonda crisi economica».

Ufficio Stampa
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.