Cammini di Puglia
Cammini di Puglia
Turismo

Flussi e pellegrinaggi attraverso il Mediterraneo

Focus sulla Puglia, terra di approdo e di passaggio

Ultimo degli incontri culturali a carattere ecumenico, promossi da Nuova Fiera del Levante con Pugliapromozione, l'Assessorato al Turismo e alla Cultura della Regione Puglia, la Diocesi di Bari-Bitonto e l'Unione Cattolica Stampa Italiana - sezione Puglia. Dai pellegrinaggi ai cammini, in Fiera del Levante si è parlato della centralità ricoperta attualmente dal "Mare Nostrum", con un particolare focus sulla Puglia, terra di approdo e di passaggio. Dagli avvenimenti del passato, dall'epoca delle crociate, quando in Puglia si avevano i moli di partenza, adesso siamo i porti in cui si cerca di approdare, sia i immigrati che i turisti. La Puglia comunica anche il valore della Pace e dell'Accoglienza, grazie all'importante ritorno del Pontefice a Bari a febbraio 2020. Un momento di confronto, all'interno della 83esima Edizione della Campionaria Generale Internazionale, che ha visto giovedì scorso la presenza dell'Assessore all'Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone e gli interventi di Don Gionatan De Marco, Direttore ufficio nazionale CEI pastorale tempo libero, turismo e sport, Paolo Ponzio, Coordinatore Piano Strategico Cultura Regione Puglia e Padre Giorgio Ghezzi, Collaboratore Ufficio Migrantes Diocesi Bari-Bitonto. A moderare l'evento Onofrio Pagone, giornalista de "La Gazzetta del Mezzogiorno" e scrittore.

"C'è una Puglia che non crede che alzare i muri serva. Serve accogliere e organizzarsi per farlo. In questo la Chiesa è stata la principale fonte di intermediazione - ha detto l'Assessore all'Industria Turistica e culturale,Loredana Capone - Accogliere non significa far passare. Darsi come obiettivo l'accoglienza significa essere consapevoli della propria vocazione e porsi la necessità di dare uno sbocco a coloro che arrivano. Accogliere, quindi, significa porsi l'interrogativo su chi viene. Bisogna studiare chi è l'altro che viene, sia se viene per un viaggio o perché fugge. Bisogna organizzarsi. Le nostre città hanno bisogno di fare dei piani sia per i turisti che per i migranti. La non conoscenza genera la non accoglienza. E ci si può far del male."

"Occorre guardare in maniera estremamente concreta alle modalità per creare l'integrazione - aveva affermato monsignor Cacucci durante il primo incontro svoltosi martedì 17 settembre scorso -Se non troviamo una seconda accoglienza noi, non riusciremo a scalfire quella paura che accompagna parte delle nostre persone, anche buone. Perché alla globalizzazione dei prodotti, corrisponde purtroppo la tribalizzazione delle persone". Il fine di questa serie di incontri a Bari all'interno della Fiera del Levante, simbolo dello scambio tra Occidente e Oriente, è appunto fare chiarezza, attraverso un confronto tra voci autorevoli, su come avviare iniziative di solidarietà volte all'accoglienza e alla speranza, per rendere sempre di più la Puglia, com'è stata definita dal teologo Sergio Tanzarella, "una frontiera". Quella frangia di terra in cui ci si incontra tutti e si scambia il saluto.
  • Puglia
  • Assessore Capone
Altri contenuti a tema
I Luoghi identitari della Puglia I Luoghi identitari della Puglia Capone: "Approvata determina"
Puglia :“Unespected perfection” Puglia :“Unespected perfection” "Una inaspettata perfezione" ha detto Stanley Johnson in visita
Puntiamo sul’autenticità  e l’accoglienza Puntiamo sul’autenticità  e l’accoglienza La Puglia è a Rimini al TTG Travel Experience
Il Porto di Bari tra i primi dieci in Italia Il Porto di Bari tra i primi dieci in Italia Capone: "I porti sono strategici per i flussi di turisti e crocieristi"
Affascinati dalla Puglia Affascinati dalla Puglia Giornalisti, blogger e tour operatori stranieri per la prima volta in visita
Puglia straordinaria Regione dell’anno Puglia straordinaria Regione dell’anno Al Gala degli Awards 2019 Food and Travel Italia
Gli investimenti per il turismo stanno funzionando Gli investimenti per il turismo stanno funzionando L'assessore Capone al Forum delle Economie Turismo
Il nuovo info-point nel porto di Bari Il nuovo info-point nel porto di Bari Emiliano e Capone all'inaugurazione
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.