Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Fioccano le denunce nella BAT

Per il mancato rispetto delle norme adottate per fronteggiare la diffusione del contagio da coronavirus

Sono state controllate 998 persone, 101 denunciate per violazione dell'art. 650 del Codice Penale, 1 per violazione degli articoli 495 e 496 del Codice Penale, 6 per altri reati, 1 arrestato, cui si aggiungono 362 esercizi commerciali controllati, 7 titolari di esercizi commerciali denunciati per violazione dell'art. 650 del codice penale ed altri 4 titolari sanzionati amministrativamente. Sono i numeri dei controlli effettuati nella giornata di ieri, giovedì 12 marzo, da parte delle Forze dell'Ordine, con l'ausilio delle Polizie Locali, lungo l'intero territorio della provincia di Barletta Andria Trani, per il rispetto delle misure previste dai recenti provvedimenti della Presidenza del Consiglio dei Ministri. A tal riguardo, proprio nei giorni scorsi, il Prefetto Maurizio Valiante aveva riunito i vertici provinciali delle Forze di Polizia di Bari e Foggia per pianificare, in conformità con le indicazioni ministeriali, le strategie operative e di controllo da porre in essere per garantire l'attuazione delle misure di contenimento della diffusione del virus dettate dal Governo. "Ringrazio tutte le Forze dell'Ordine, unitamente alle Polizie Locali, per lo straordinario impegno che stanno profondendo in queste ore nelle attività di controllo e di contrasto dei comportamenti difformi dalle misure prescrittive imposte - ha dichiarato il Prefetto Valiante -. L'attività di controllo delle Forze dell'Ordine, che si svilupperà in modo sempre più capillare sull'intero territorio provinciale, continuerà in maniera incessante e con fermezza, in modo da evitare gli spostamenti ingiustificati delle persone, che potranno essere consentiti solo ed esclusivamente per comprovate esigenze di lavoro, di salute, e di stretta necessità".
  • Polizia di stato
  • carabinieri
  • Guardia di finanza
  • Prefetto Valiante
  • Polizia Locale
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
I ragazzi delle scorte I ragazzi delle scorte A Roma, presentato il film a trent’anni di distanza dalle stragi di Capaci e di via d’Amelio
Canosa: Sono tornati a casa i 3 feriti nel maxi tamponamento Canosa: Sono tornati a casa i 3 feriti nel maxi tamponamento La dichiarazione del sindaco Vito Malcangio
Canosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via Capurso Canosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via Capurso Un fermo e tre feriti il bilancio di quanto accaduto
Canosa : Commissariato di Polizia di Stato è sotto organico Canosa : Commissariato di Polizia di Stato è sotto organico La nota di Vito Giordano, segretario provinciale SAP BAT
La Guardia di Finanza sequestra 580 grammi di sostanze stupefacenti La Guardia di Finanza sequestra 580 grammi di sostanze stupefacenti Nell'ambito dell'attività di controllo del territorio
L’Arma dei Carabinieri contro la violenza sulle donne L’Arma dei Carabinieri contro la violenza sulle donne Per dire “No!” e “Mettere un punto” a qualsiasi forma di comportamento violento - sia fisico che psicologico contro le donne
Polizia e Calzedonia insieme contro la violenza di genere Polizia e Calzedonia insieme contro la violenza di genere Le finalità della Campagna di prevenzione permanente “Questo non è amore”
Controlli dei Carabinieri alle aziende agricole Controlli dei Carabinieri alle aziende agricole Eseguite verifiche sulle condizioni igienico sanitarie e di sicurezza dei lavoratori
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.