Corteo
Corteo
Scuola e Lavoro

Festa del Calendimaggio organizzata dall’Istituto Comprensivo “G. Bovio-Mazzini” di Canosa

Il nostro invito a questa città e alla nostra comunità è a non arrendersi mai dinanzi a nessun momento "buio". Stasera a partire dalle ore 19,30

Stasera a partire dalle ore 19,30, si svolgerà la "Festa del Calendimaggio" che vedrà impegnati alunni e docenti dell' Istituto Comprensivo "G. Bovio-Mazzini" di Canosa di Puglia(BT) in un corteo storico per le vie cittadine, carico di significati e valori legati alla storia e alle tradizioni per esaltare la bellezza della natura da salvaguardare e proteggere.

"""Noi, studenti dell'Istituto Comprensivo "G. Bovio-Mazzini" di Canosa di Puglia(BT), in questo anno scolastico, abbiamo rivissuto il Medioevo, considerato "età di mezzo" divisa tra un popolo bisognoso ed una nobiltà rivestita di beltà e di "amor cortese". Questo periodo storico che è stato ripercorso dal punto di vista culturale, sociale e artistico ci ha affascinati anche per una grande figura spirituale: S. Francesco D' Assisi. A Natale, abbiamo rievocato il 1° Presepe Vivente, realizzato dal santo, a Greccio, nel 1223. Stasera, a conclusione dell'anno scolastico, ci riuniremo nella pubblica piazza della nostra città, per tributare un saluto, con canti e danze, all'estate che arriva con i doni offerti dalla natura. Questa straordinaria esperienza culturale e didattica ci ha portato a riscoprire il valore della terra, della natura e del creato con tutti i meravigliosi doni che ci offre. Il Medioevo ci ha dato l'opportunità di cogliere il senso del "bello", attraverso la conoscenza di un periodo storico così ricco di cultura, di arte e di spiritualità. Il nostro invito a questa città e alla nostra comunità è a non arrendersi mai dinanzi a nessun momento "buio" che la storia, periodicamente, ci porta a vivere, ma, a lavorare per il bene comune e diventare noi stessi, artefici di un mondo in cui l'amore sia inteso come rispetto per la natura e per gli uomini. Questa Festa del Calendimaggio, tra colori e profumi della primavera, sia auspicio di gioia, serenità e prosperità per tutti noi."""

La cittadinanza è invitata alla "Festa del Calendimaggio", una bella iniziativa scolastica dell'Istituto Comprensivo "G. Bovio-Mazzini" di Canosa, dai mille colori e profumi, per celebrare la natura attraverso la storia medievale al termine di un percorso didattico multidisciplinare fatto di ricerche significative e lavori di notevole valore artistico e culturale.

Bartolo Carbone
Locandina
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.