Assuntela Messina. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Assuntela Messina. Foto Vincenzo Bisceglie
Cronaca

E' fondamentale che le istituzioni diano un segnale di unità e forza

La dichiarazione della senatrice Assuntela Messina sull'atto criminale nei confronti della Polizia

"L'ordigno esploso a Canosa di Puglia è l'ennesimo atto criminale e intimidatorio nei confronti delle forze dell'ordine. Individuare quanto prima i responsabili e consegnarli alla giustizia. La mia solidarietà al personale del Commissariato di Polizia di Canosa di Puglia, vittima di questo vile attacco". Ha dichiarato la senatrice Assuntela Messina, presidente Pd – Puglia e Componente della Commissione Parlamentare Antimafia, a seguito di quanto accaduto -"Da tempo registriamo la recrudescenza di fenomeni criminali, sia a scapito dei cittadini che delle forze dell'ordine. Di fronte a questo gesto di intimidazione – ha concluso la senatrice Messina – è fondamentale che le istituzioni diano un segnale di unità e forza. Il Governo saprà intervenire con decisione per reprimere sul nascere il riaffacciarsi delle organizzazioni criminali che minacciano il territorio."
  • Polizia di stato
  • Assuntela Messina
Altri contenuti a tema
Assuntela Messina, Sottosegretario all’innovazione tecnologica e alla transizione digitale Assuntela Messina, Sottosegretario all’innovazione tecnologica e alla transizione digitale Filippo Caracciolo: "Orgoglio per il PD pugliese”
Minori scomparsi: la formazione dei funzionari delle Questure Minori scomparsi: la formazione dei funzionari delle Questure Negli spazi digitali, l'incontro degli esperti
Lotta al crimine:Polizia e Università Cattolica insieme Lotta al crimine:Polizia e Università Cattolica insieme Presentato l’accordo in diretta streaming
“La Stanza” un corto per parlare di cyberbullismo “La Stanza” un corto per parlare di cyberbullismo Un messaggio ai giovani internauti per un uso consapevole e responsabile della Rete
Frontex: Polizia europea alla frontiera aerea di Fiumicino Frontex: Polizia europea alla frontiera aerea di Fiumicino Specializzata in materia di rimpatrio
Il Museo delle Auto della Polizia di Stato  ha riaperto ai visitatori Il Museo delle Auto della Polizia di Stato  ha riaperto ai visitatori Indietro nel tempo per ammirare da vicino i veicoli utilizzati
Concorso per 1000 vice ispettori della Polizia di Stato Concorso per 1000 vice ispettori della Polizia di Stato Il bando con le modalità di partecipazione
Canosa:  vietati  botti e fuochi pirotecnici Canosa: vietati botti e fuochi pirotecnici Il sindaco Roberto Morra ha firmato l'ordinanza valida fino al 6 gennaio 2021
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.