Matrimonio Nozze Mare
Matrimonio Nozze Mare
Notizie

Coronavirus: Turismo e wedding in ginocchio

Il consigliere Francesco Ventola scrive ai ministri pugliesi Boccia e Bellanova

In un post sui social, il consigliere regionale Francesco Ventola(FdI) ha comunicato di aver scritto ai ministri pugliesi, Francesco Boccia del dicastero per gli Affari regionali e Autonomie ed a Teresa Bellanova del dicastero delle politiche agricole per portare a conoscenza i problemi che stanno attanagliando i settori della ricezione turistico-alberghiera, del wedding e dell'intrattenimento, pesantemente penalizzati dalla grave crisi sanitaria ed economica in atto. Le prospettive sono critiche per il corrente anno, in cui difficilmente, attesa anche la specificità dei settori caratterizzati da una preventiva programmazione delle attività, che in questi giorni le stesse sono state rinviate a data da destinarsi o annullate con pesanti ripercussioni economiche in conseguenza dell'azzeramento delle entrate. "In questo momento di straordinaria emergenza dovuta alla pandemia da covid-19, la vita degli italiani è a dire poco stravolta. Tra tutti coloro che stanno subendo notevoli problemi economici ci sono persone (uomini e donne) che sono privi di qualsiasi tipo di forma di aiuto. Mi riferisco a tutti gli addetti al settore del turismo: ricettivo, ristorazione, eventi, spettacolo ecc... I lavoratori di questo comparto (camerieri, cuochi, addetti alle pulizie, animatori, bagnini ecc...) da sempre lavorano alcuni mesi all'anno e godono della nuova assicurazione sociale per l'impiego per i restanti mesi. - Esordisce così il consigliere Ventola nella missiva inviata ai ministri pugliesi Boccia Francesco e Bellanova Teresa – "Avrebbero dovuto incominciare a lavorare da Pasqua ma purtroppo così non è stato! Trattasi di lavoratori (cd. stagionali, a tempo determinato) che sono stati esclusi da qualsiasi forma di assistenza e stanno vivendo momenti tragicamente difficili perché non hanno soldi per poter campare con le loro famiglie. Vi chiedo di pensarci estendendo la naspi per tutti i mesi che non hanno lavorato e per quelli che non lavoreranno ancora (sperando che siano pochi) oppure di prevedere un bonus/contributo mensile che li consenta insieme alle loro famiglie di vivere.

"Per quanto attiene i loro datori di lavoro (partite iva che rappresentano un eccellenza nel nostro Paese) - continua il consigliere Francesco Ventola - che rappresentano l'ossatura dell'intero comparto, si pensi alle strutture da ricevimento ed eventi della nostra Puglia a titolo esemplificativo, ritengo sia necessario ed indispensabile che il Governo stanzi risorse a titolo di indennizzo ed a fondo perduto che li consenta di "mantenere" le strutture senza dover ricorrere necessariamente ad ulteriore indebitamento in un momento in cui il loro futuro è purtroppo incerto. Vi chiedo di assecondare queste mie richieste - conclude il consigliere Francesco Ventola - che sono certo vi sono note, e già nel l'imminente approvazione del cd Decreto Legge di Aprile siano previste, finanziate e tempestivamente elargite. Il grido di allarme è diventato assordante e non ci si può permettere di non ascoltare coloro che hanno sempre lavorato e quindi pagato le tasse ed imposte, senza gravare sul bilancio dello Stato, anzi sostenendolo. Confido nel vostro impegno!"
  • Francesco Ventola
  • Turismo
  • Wedding
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus: solo 5 casi positivi in Puglia Coronavirus: solo 5 casi positivi in Puglia Nessun contagio nella BAT
Turismo: è fondamentale ripartire, ma in sicurezza. Turismo: è fondamentale ripartire, ma in sicurezza. L’assessore Capone e De Santis hanno incontrato delegazione “Movimento Imprese”
Coronavirus: Nessun contagio e decesso nella BAT Coronavirus: Nessun contagio e decesso nella BAT Registrati 10 casi positivi nella provincia di Foggia
La Folgore ancora in prima linea La Folgore ancora in prima linea I paracadutisti impegnati per la distribuzione dei DPI
Coronavirus: le truffe in rete dei dispositivi di protezione individuale Coronavirus: le truffe in rete dei dispositivi di protezione individuale I consigli della Polizia Postale
1 Misure di solidarietà urgenti in favore dei lavoratori stagionali Misure di solidarietà urgenti in favore dei lavoratori stagionali L'intervento dell'assessore De Mitri
APP “IMMUNI": In Puglia partirà la sperimentazione APP “IMMUNI": In Puglia partirà la sperimentazione La dichiarazione del professor Pier Luigi Lopalco
Coronavirus: servizi anti assembramento e movida Coronavirus: servizi anti assembramento e movida Sul territorio i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Bari
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.