CAMPOSANTO CANOSA
CAMPOSANTO CANOSA
Vita di città

Commemorazione dei Defunti: accesso al cimitero comunale

Resi noti gli orari di ingresso

A Canosa di Puglia(BT), quest'anno la Commemorazione dei Defunti si celebra in un momento particolare della vita della nostra comunità, in quanto l'impennata dei contagi dei contagi da Coronavirus impone di assumere comportamenti prudenziali. Il Cimitero Comunale, per dare a tutti la possibilità di onorare i propri cari resterà aperto e nelle giornate del 31 ottobre, 1 e 2 novembre osserverà il consueto orario continuato dalle ore 7,00 alle 18,00. Al fine di evitare assembramenti, l'Amministrazione Comunale di Canosa ha deciso di evitare il corteo, all'interno del Cimitero, per la deposizione delle corone di alloro ai defunti a causa della pandemia della "Spagnola" e dei conflitti mondiali. Allo stesso modo, S.E. Il Vescovo, della Diocesi di Andria Mons. Luigi Mansi, ha disposto che non sarà possibile celebrare le sante Messe nelle cappelle delle Arciconfraternite il 2 novembre e durante tutto l'ottavario. Si invitano pertanto tutti i cittadini ad evitare di confluire nelle ore di punta e ad osservare le disposizioni in merito al mantenimento della distanza interpersonale e all'obbligo di indossare la mascherina.

L'Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni di Protezione Civile, Misericordia e O.E.R. ha predisposto un piano di accesso controllato al Cimitero con misurazione della temperatura corporea ai varchi di accesso. Inoltre sarà monitorato costantemente il flusso in entrata al fine di evitare assembramenti e contingentare, in caso di necessità, l'accesso al Cimitero. La Polizia Locale, inoltre, presidierà gli accessi veicolari creando i consueti percorsi di accesso e deflusso. Queste misure richiedono comunque la collaborazione di tutti, indispensabile al fine di permettere a quante più persone possibile di onorare i propri cari defunti.
Sabino D'Aulisa
  • Mons. Luigi Mansi
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Emergenza Covid: il sindaco Morra firma nuova ordinanza Emergenza Covid: il sindaco Morra firma nuova ordinanza H24: divieto di raggruppamenti e/o riunioni anche spontanee
Luoghi Comuni. 40.000€ per realizzare interventi di innovazione sociale Luoghi Comuni. 40.000€ per realizzare interventi di innovazione sociale Open day sulla piattaforma Zoom
Il Signore è vivo ed è in mezzo a noi. Il Signore è vivo ed è in mezzo a noi. L'omelia di Mons. Luigi Mansi, Vescovo Diocesi Andria
Cerchiamo il Risorto sulle strade del mondo Cerchiamo il Risorto sulle strade del mondo L'omelia di Mons. Luigi Mansi nella Veglia pasquale della Notte Santa
Dalla Fede nel Risorto nasce la nostra Speranza Dalla Fede nel Risorto nasce la nostra Speranza On line Il Campanile n.2 – Marzo/Aprile 2021
Il Comune di Canosa efficiente e virtuoso nella gestione finanziaria Il Comune di Canosa efficiente e virtuoso nella gestione finanziaria Le dichiarazioni del sindaco Morra
La fede nel Cristo Risorto La fede nel Cristo Risorto In uscita il nuovo numero del periodico diocesano “Insieme”
Segni di speranza dentro la complessità di questo tempo Segni di speranza dentro la complessità di questo tempo Gli auguri pasquali di Mons. Luigi Mansi
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.