Coding e robotica
Coding e robotica
Associazioni

Coding e Robotica computazionale

Le vere innovazioni dello spazio creativo NTG1372

Ad incentivare l'innovazione e le competenze digitali attraverso la diffusione e la promozione di approcci didattici nuovi sta contribuendo fattivamente lo spazio creativo intitolato NTG1372, New Technology Gallery, inaugurato il 10 agosto 2016 a Canosa di Puglia(BT). Ad idearlo e a volerlo l'associazione, senza fini di lucro, LAST1372 - Laboratorio Artigianale, Scientifico e Tecnologico di stanza a Canosa di Puglia(BT) che sta promuovendo azioni nella direzione dell'alfabetizzazione volte a sviluppare anche competenze di programmazione informatica (coding) per diventare protagonisti dell'era digitale. Esso può essere visto come prima pietra di un fablab (fabrication laboratory) distribuito, capace di focalizzare l'attenzione sia dei nativi digitali, animatori digitali, artisti, professionisti, sia degli Enti formativi e produttivi, sull'innovazione e la formazione informale. I primi Enti che hanno aderito alla proposta culturale sono state le Scuole e la Confindustria locale che supporterà la imminente inaugurazione del fablab ARS1372- Arte Ricerca e Sviluppo. NTG1372, ospitato nella moderna e funzionale struttura aziendale della Sepi S.p.A., che ha contribuito alla progettazione di percorsi innovativi nel comparto della formazione didattica, in collaborazione con le Scuole medie Statali "M. Carella" e "G. Bovio". I due progetti di "Atelier creativi", entrambi approvati, sono solo un esempio dell'ampio raggio d'azione culturale dell'associazione. Da qualche giorno si è concluso il terzo corso di "Coding e Robotica" con Scratch e Arduino, il lato scientifico-culturale dell'informatica, definito anche "pensiero computazionale", che aiuta a sviluppare competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente, attraverso una costruttiva serie di sperimentazioni ed esercitazioni con le stampanti 3D e con i droni. qualità che sono importanti per tutti i futuri cittadini.

Tra mille impegni e lezioni, il professore Giovanni Princigalli, docente di fisica presso il Liceo Scientifico "E. Fermi" di Canosa, tra i fautori e fondatori dell'Associazione LAST1372 che presiede ha rilasciato la seguente dichiarazione: """Sono molte le iniziative in atto. Il prossimo corso di Coding e Robotica sarà orientato alla riflessione sui beni immateriali dell'umanità per aiutare coloro che hanno deciso di partecipare al concorso "I.T. is mine" indetto dall'AICA, Associazione Italiana per il Calcolo Automatico. Nel corso dell'anno sono previste ulteriori iniziative tra le quali: una escursione "aerea" nella valle dell'Ofanto con drone equipaggiato per la visione aumentata; un corso di modellazione, centrato su CAD3d e Rhino(è un software applicativo commerciale per la modellazione 3D di superfici sculturate), per il quale non è richiesta alcuna competenza propedeutica oltre alla naturale predisposizione ad apprendere e a un pizzico di curiosità. E poi, si sta progettando una galleria di exhibits scientifici unici che andranno in scena nella splendida cornice del Centro Studi e Ricerche "Sergio Fontana", nella mattinata della giornata della semifinale dei giochi di matematica che si terrà presso il Liceo "E. Fermi" il 18 marzo 2017 a partire dalle ore 14.00. Sono tanti i progetti in fase di attuazione e tutti i dettagli è impossibile elencarli in breve.È necessario avvicinarsi ad alcune delle suddette iniziative per capire che tutti possono apprendere cose nuove e nello stesso tempo dare il proprio contributo di fantasia alla vita dell'associazione.""" Il discente Giuseppe Vitrani, che ha preso parte al corso appena concluso, riassume ciò che pensano i frequentatori del fablab: """l'esperienza oltre che costruttiva dal punto di vista umano è stata un'opportunità per verificare le conoscenze acquisite a scuola, apprenderne altre e sperimentare, per gioco, nuove tecnologie."""Non da meno la disamina di Daniela Sansonna:""Il corso di coding e robotica ha stuzzicato la mia curiosità per la progettazione e realizzazione di oggetti tridimensionali. D'altronde come affermava - Albert. Einstein "la gioia nell'osservare e comprendere è il dono più bello della natura""". La saggezza dello scienziato per cimentarsi in attività nuove ed interessanti arricchendo il proprio bagaglio di conoscenze e formazione verso la familiarizzazione con nuovi orizzonti tecnologici e culturali, attraverso la studio e l'applicazione dei vari software di modellazione 3D per la stampa.
Bartolo Carbone
Foto a cura di Savino Mazzarella
Coding e RoboticaCoding e RoboticaCorso di Coding e Robotica
    La Street Art di Piskv
    21 aprile 2019 La Street Art di Piskv
    La Pasquetta archeologica
    21 aprile 2019 La Pasquetta archeologica
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.