Servizio Civile
Servizio Civile
Bandi e Concorsi

Canosa : Servizio Civile Universale “Isidora 2023: le città inclusive”

Il bando scade il 15 febbraio

In attuazione del Bando per la selezione di n. 52.236 operatori volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di servizio civile universale da realizzarsi in Italia e all'estero, pubblicato sul sito https://www.politichegiovanili.gov.it/, si comunica che verrà effettuata una selezione per complessive n. 124 (centoventiquattro) unità, di cui n. 31 (trentuno) a bassa scolarità, da impiegarsi nel Programma di servizio civile universale denominato "Isidora 2023: le città inclusive" da realizzarsi presso le sedi dei Comuni di Galatina, Calimera, Nardò, Salve, Arnesano, Carmiano, Porto Cesareo, Putignano, Casamassima, Gioia del Colle, Noicattaro, Alliste, Bitetto, Canosa di Puglia, Castrì di Lecce, Collepasso, Conversano, Corato, Lequile, Lizzano, Massafra, Minervino di Lecce, Molfetta, Palagiano, Polignano a Mare, Sammichele di Bari, San Ferdinando di Puglia, Sannicola, Santeramo in Colle, Specchia, Taurisano, Trepuzzi e Ugento.

Sono ammessi a partecipare alla selezione i giovani di cui all'art. 2 del bando, che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo - 28 anni e 364 giorni - anno di età. La durata del servizio è di 12 (dodici) mesi ed agli operatori volontari spetta un assegno mensile di € 507,30. La domanda di partecipazione va indirizzata direttamente all'ente titolare del progetto prescelto esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it avendo cura di individuare la sede di svolgimento. I cittadini italiani residenti in Italia o all'estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la presentazione della Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.

Qualora i cittadini di Paesi appartenenti all'Unione europea o non appartenenti all'Unione europea regolarmente soggiornanti in Italia, non avessero la possibilità di acquisire lo SPID, è data facoltà di richiedere al Dipartimento il rilascio di apposite credenziali per accedere ai servizi della piattaforma DOL, seguendo la procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.
Il giorno successivo alla presentazione della domanda, il sistema di protocollo del Dipartimento invia al candidato, tramite posta elettronica, la ricevuta di attestazione della presentazione con il numero di protocollo e la data e l'orario di presentazione della domanda stessa.
Sui siti internet del Dipartimento www.politichegiovanili.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.
Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta, entro e non oltre le ore 14.00 del 15 febbraio 2024. Le domande trasmesse oltre il termine sopra indicato, ovvero con modalità diverse da quelle descritte, non saranno prese in considerazione.
E' possibile, comunque, presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un'unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al presente bando e riportati nella piattaforma DOL.
Tutte le informazioni riguardanti gli elementi fondamentali del progetto di Servizio Civile Universale ammesso a finanziamento (visionabile sulla scheda progetto pubblicata sul sito internet di questo Ente http://www.comune.galatina.le.it/ e degli enti coprogettanti) con specifico riferimento ai particolari requisiti richiesti agli operatori volontari, alle modalità di presentazione delle domande, ai criteri di selezione, ai servizi offerti dall'Ente, alle condizioni di svolgimento del servizio, nonchè agli aspetti organizzativi e gestionali del progetto stesso, potranno essere richieste direttamente presso le sedi di svolgimento dei progetti.
PER LE SEDI DEI COMUNI DI:
ALLISTE – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
BITETTO – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
CANOSA DI PUGLIA – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
CASTRÃ DI LECCE – n. 3 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
COLLEPASSO – n. 6 operatori volontari di cui n. 2 a bassa scolarità
CONVERSANO – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
CORATO – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
LEQUILE – n. 3 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
LIZZANO – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
MASSAFRA – n. 2 operatori volontari
MINERVINO DI LECCE – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
MOLFETTA – n. 1 operatori volontari
PALAGIANO – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
POLIGNANO A MARE – n. 2 operatori volontari
SAMMICHELE DI BARI – n. 1 operatore volontari
SAN FERDINANDO DI PUGLIA – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
SANNICOLA – n. 4 operatori volontari di cui n. 1 a bassa scolarità
SANTERAMO IN COLLE – n. 1 operatore volontario
SPECCHIA – n. 2 operatori volontari
TAURISANO – n. 2 operatori volontari
TREPUZZI – n. 2 operatori volontari
UGENTO – n. 1 operatore volontario
Per informazioni: Ufficio Servizio Civile Universale di ANCI PUGLIA, sito in Via Marco Partipilo n. 61 a Bari, tutti i giorni (escluso sabato e festivi) dalle ore 10:00 alle ore 12:00, tel. 080-5772316, email: serviziocivile@anci.puglia.it - dott. Giovanni Laera.
Link utili: https://www.politichegiovanili.gov.it, www.scelgoilserviziocivile.gov.it, https://domandaonline.serviziocivile.it
  • Comune di Canosa
  • Servizio Civile
Altri contenuti a tema
Peronospora: Contributi per i  danni  ai vigneti Peronospora: Contributi per i danni ai vigneti Presentazione della domanda entro il 12 maggio
Canosa:Convenzioni con i Centri di Assistenza Fiscale  Canosa:Convenzioni con i Centri di Assistenza Fiscale  Avviso Pubblico per manifestazione d’interesse alla stipula
L’Associazione Antiracket ed il Comune Di Canosa insieme per combattere usura e attività criminali L’Associazione Antiracket ed il Comune Di Canosa insieme per combattere usura e attività criminali L’incontro presso Palazzo di Città
Nessuna censura o limitazione della libertà di espressione Nessuna censura o limitazione della libertà di espressione L'intervento del Sindaco di Canosa, Vito Malcangio
Canosa: Encomi solenni agli investigatori sui casi di lupara  bianca Canosa: Encomi solenni agli investigatori sui casi di lupara bianca La cerimonia di consegna nell’aula consiliare di Palazzo di Città
GENERAZIONI ATTIVE, protagonisti del futuro GENERAZIONI ATTIVE, protagonisti del futuro Al via un percorso formativo, gratuito rivolto ai giovani in Servizio Civile Universale
La centralità del nucleo familiare all’interno del tessuto sociale ed economico La centralità del nucleo familiare all’interno del tessuto sociale ed economico Inaugurato a Canosa, il “Centro Servizi per le Famiglie” in un immobile confiscato alla criminalità organizzata
A Canosa, il  Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella A Canosa, il Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella Interverrà all’inaugurazione del Centro Servizi per le Famiglie
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.