Marzia Bucci
Marzia Bucci
Palazzo di città

Canosa: Refusi e imprecisioni nel regolamento su dehors

L'intervento della consigliera comunale Marzia Bucci, dopo le opportune modifiche è stato approvato all’unanimità

In occasione dell'ultimo consiglio comunale, tenutosi lo scorso 5 luglio , abbiamo approvato all'unanimità il nuovo regolamento su dehors grazie ad un importante contributo delle forze di opposizione così come riconosciuto dagli stessi esponenti della maggioranza. Si tratta di modifiche tese a garantire passaggi più agevoli ai mezzi di soccorso e semplificazioni tese ad agevolare le attività commerciali: cose che abbiamo tutti promesso alla città durante la scorsa campagna elettorale e che tenevamo tutti a concretizzare. Per questo abbiamo partecipato attivamente aldelmiglioramento del testo proposto dalla maggioranza del Sindaco Malcangio che conteneva refusi e imprecisioni e dove era richiamata anche una legge regionale abrogata!Assurdo, avrebbe detto il Sindaco Malcangio.

Questo stesso atteggiamento da parte nostra però, tengo a sottolineare, non è mai mancato. È lo stesso da oltre un anno mentre quel che è stato diverso è stato l'atteggiamento degli esponenti della maggioranza che questa volta non hanno reagito con i soliti atteggiamenti tra scherno e spocchia.
A differenza di Sindaco e assessori, noi consiglieri comunali di opposizione non percepiamo stipendi (anche aumentati lo scorso anno!) e dedichiamo tanto del nostro tempo libero gratuitamente cercando di fare Politica per Canosa. Per questo chiediamo, anzi pretendiamo, di essere messi nelle condizioni di farlo.
Pretendiamo gli atti e i documenti per tempo ed una programmazione seria perché è stato assurdo parlare del regolamento dei dehors la sera del 5 luglio mentre la stagione estiva è ormai in pieno svolgimento. Abbiamo lasciato le attività senza la certezza di un regolamento per i dehors che dovevano organizzarsi ad aprile, non a luglio. Non lo trova assurdo il Sindaco Malcangio? Non è assurdo che attività e cittadini in data 6 luglio non sappiano quali siano le iniziative per stimolare il commercio e l'economia locale per l'estate? Possibile andare da loro solo per chiedergli soldi per pagare con i loro sacrifici eventi last minute? Non è assurdo che col patrocinio dell'Amministrazione si organizzino eventi che vengono fermati dalle forze dell'ordine? Non è assurdo che al 6 luglio non ci sia un'ordinanza sindacale per garantire alle attività commerciali di poter tenere un po' di musica nelle serate prefestive? Non è assurdo che non siate sconcertati dalla desolazione che c'è in città in piena estate?
Marzia Bucci - consigliera comunale
  • Dehors
  • Marzia Bucci
Altri contenuti a tema
Proroga sui dehors stabilita dal Governo: "Ma ora la norma diventi permanente" Proroga sui dehors stabilita dal Governo: "Ma ora la norma diventi permanente" L'intervento di FIEPeT Confesercenti Prov.le B.A.T.
Canosa: Nuovo regolamento comunale per l’arredo urbano e dehors Canosa: Nuovo regolamento comunale per l’arredo urbano e dehors L’assessore Cristiani: “Risposta concreta alle nuove istanze provenienti dagli esercenti e dai cittadini. Un nuovo modo di vivere la città”.
Canosa: Regolamento Comunale per l’Arredo Urbano e Dehors Canosa: Regolamento Comunale per l’Arredo Urbano e Dehors Incontro in Aula Consiliare con gli esercenti
Dehors: Proroga al 31 dicembre 2023 dell'esonero da autorizzazioni per le  attività di ristorazione  Dehors: Proroga al 31 dicembre 2023 dell'esonero da autorizzazioni per le attività di ristorazione  La nota del senatore di Forza Italia Dario Damiani
Verso la proroga dello status quo degli attuali dehors Verso la proroga dello status quo degli attuali dehors La nota della FIEPeT Confesercenti Provinciale BAT
Occupazioni di suolo pubblico: esentare dal pagamento del canone Occupazioni di suolo pubblico: esentare dal pagamento del canone La richiesta ai Comuni della Confesercenti Provinciale BAT
Dehors e tavolini all’aperto: proroga dell’occupazione di suolo pubblico Dehors e tavolini all’aperto: proroga dell’occupazione di suolo pubblico La nota della Confesercenti Provinciale B.A.T.,
Semplificazione burocratica in materia di occupazione suolo pubblico Semplificazione burocratica in materia di occupazione suolo pubblico La nota della CONFESERCENTI BAT
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.