Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Canosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via Capurso

Un fermo e tre feriti il bilancio di quanto accaduto

Sirene spiegate per un inseguimento da parte dei Carabinieri su Canosa Alta che si è concluso con il fermo del conducente dell'autovettura non fermatasi al posto di blocco dei militari. Stamani fasi concitate a seguito dell'accaduto in via Sergente Maggiore Nicola Capurso, dove sono state danneggiate 5 autovetture parcheggiate a bordo strada, alcune con persone all'interno delle stesse. Le prime fonti riferiscono di tre feriti: due pensionati ricoverati in codice rosso al nosocomio "Dimiccoli" di Barletta e un altro in codice giallo all'ospedale "Bonomo" Andria. Sono in corso gli accertamenti dei Carabinieri per appurare le cause della fuga che è terminata con il fermo del giovane canosino alla guida dell'auto, senza patente e assicurazione, che ha impattato contro altre autovetture, perdendo anche olio lungo la strada. La strada è stata ripulita dopo i rilevamenti del caso.
Canosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via CapursoCanosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via CapursoCanosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via CapursoCanosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via CapursoCanosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via CapursoCanosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via CapursoCanosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via CapursoCanosa: Pauroso inseguimento dei Carabinieri conclusosi in via Capurso
  • carabinieri
  • Ospedale Dimiccoli di Barletta
  • Ospedale Bonomo Andria
Altri contenuti a tema
Ipertensione della vena porta : Si cura con il TIPS al  Bonomo di Andria Ipertensione della vena porta : Si cura con il TIPS al Bonomo di Andria Un lavoro multidisciplinare di più unità operative
Nutrizione Parenterale Domiciliare nella ASL BT Nutrizione Parenterale Domiciliare nella ASL BT A Barletta, incontro Medico-Paziente & Associazione Nazionale "Un filo per la vita"
Inaugurata risonanza magnetica 3 TESLA all’Ospedale Dimiccoli di Barletta Inaugurata risonanza magnetica 3 TESLA all’Ospedale Dimiccoli di Barletta È la prima presente in una Asl della Regione Puglia
A Barletta il nuovo pronto soccorso, ad Andria cade a pezzi A Barletta il nuovo pronto soccorso, ad Andria cade a pezzi Libere Associazioni Civiche Andriesi: “Ospedale in decadenza, in attesa dl nuovo che non arriverà mai”
Dalla criminalità rurale al "codice rosso" Dalla criminalità rurale al "codice rosso" Il Colonnello Alessandro Andrei-Comandante Provinciale dell'Arma ha resi noti i risultati delle attività svolte nel 2022 dai Carabinieri nella provincia Barletta Andria Trani
Natale sicuro: La vicinanza, l’impegno e i consigli dei Carabinieri Natale sicuro: La vicinanza, l’impegno e i consigli dei Carabinieri Avviato un piano straordinario di controllo del territorio
Anatomia Patologica: Al Bonomo di Andria  quasi 30mila prestazioni erogate nel 2021 Anatomia Patologica: Al Bonomo di Andria quasi 30mila prestazioni erogate nel 2021 Un ruolo centrale e fondamentale nel percorso diagnostico-terapeutico dei pazienti
Per la cultura della legalità   Per la cultura della legalità   I Carabinieri della Compagnia di Andria nelle scuole per la formazione e la diffusione
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.