Canosa Parchimetri
Canosa Parchimetri
Vita di città

Canosa: installazione nuovi parchimetri

Ci sono le raffigurazioni dell'incredibile patrimonio archeologico

A Canosa di Puglia(BT), è in via di completamento l'installazione dei nuovi parchimetri che, l'impresa aggiudicataria del nuovo appalto sulla gestione della sosta a pagamento, sta installando in città. La stampa sui parcometri è scaturita a seguito di offerta migliorativa che l'impresa aggiudicataria si è impegnata a realizzare in maniera totalmente gratuita per le casse del Comune. Alla domanda di quali stampe realizzare l'Amministrazione Comunale non ha avuto dubbi: le raffigurazioni dell'incredibile patrimonio archeologico di Canosa, ma non solo. Palazzo Mazzini, Cattedrale di San Sabino e altri scorci meravigliosi della Città sono stati impressi sulle nuove colonnine. Troppo spesso giungono visitatori che per motivi di lavoro o altro non riescono a scorgere quello che la Città custodisce. Ora tutti i visitatori sapranno ciò che Canosa può offrire. "Con questa idea – commenta il sindaco, Roberto Morra - vogliamo suscitare l'interesse da parte dei molti visitatori e convincerli a ritornare per ammirare i nostri tesori. Ringrazio per la collaborazione il MIBACT nelle persone della dottoressa Mariastella Margozzi e la dottoressa Anita Rocco: il loro supporto è stato indispensabile per il raggiungimento di questo obiettivo."

Al riguardo il Presidente della Fondazione Archeologica Canosina, dottor Sergio Fontana, si complimenta con l'Amministrazione comunale per aver utilizzato i nuovi parchimetri come mezzi di promozione del patrimonio archeologico canosino. Difatti, sono stati installati, sugli stessi, dalla ditta fornitrice, immagini di reperti e siti archeologici di cui Canosa è ricca. "Promuovere il turismo e la diffusione della cultura è obiettivo prioritario che ognuno di noi si deve prefiggere". –sottolinea Fontana- "Cultura significa civiltà ed il turismo, ad essa collegato, è fonte di ricchezza per la collettività e creazione di sbocchi occupazionali per le nuove generazioni. La FAC ha nel proprio programma, che sarà condiviso con l'Amministrazione comunale, una serie di iniziative ed attività che saranno offerte nel prossimo futuro a tutti gli amanti dell'archeologia ed a coloro i quali desiderano conoscere quelli che furono i fasti e la grandezza di un popolo che ha lasciato ai posteri testimonianze uniche per bellezza e ricchezza dei monumenti e siti archeologici." La FAC, che si avvale di volontari e professionalità esperte nella comunicazione, promozione e valorizzazione del territorio, con guide turistiche abilitate continuerà la sua attività, mettendosi a disposizione di tutti coloro che amano questa meravigliosa ed unica città.


  • Canosa di Puglia(BT)
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Loconia:completata l'isola ecologica Loconia:completata l'isola ecologica La dichiarazione del sindaco di Canosa, Roberto Morra
Canosini indignati:'gettati' per strada Canosini indignati:'gettati' per strada Continuano le peripezie sulla tratta Canosa-Andria e viceversa
Canosa:Nuovi banchi per le scuole dell'infanzia Canosa:Nuovi banchi per le scuole dell'infanzia La dichiarazione del sindaco Morra
Canosa:100 positivi al Covid Canosa:100 positivi al Covid La dichiarazione del sindaco Morra
Canosa Alta: progetto di riqualificazione funzionale e sostenibile Canosa Alta: progetto di riqualificazione funzionale e sostenibile Le dichiarazioni del sindaco Morra
1 Canosa: 85 i casi positivi attivi Canosa: 85 i casi positivi attivi Gli aggiornamenti del sindaco Morra
Canosa: positivo un docente della  scuola "Giovanni Paolo II" Canosa: positivo un docente della scuola "Giovanni Paolo II" Sospese tutte le attività scolastiche per sanificazione
Canosa :divieto di raggruppamenti e riunioni anche spontanee Canosa :divieto di raggruppamenti e riunioni anche spontanee Il Sindaco Morra ha emanato l’Ordinanza al fine di ridurre al minimo il verificarsi del contagio
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.