Raffaele Piemontese a Canosa
Raffaele Piemontese a Canosa
Politica

Canosa: "C’è una forte domanda di rappresentanza del territorio"

Raffaele Piemontese ha inaugurato la campagna elettorale della coalizione di centrosinistra

Ieri sera, a Canosa di Puglia con la partecipazione di Raffaele Piemontese, vicepresidente della Regione Puglia, candidato alle prossime elezioni politiche nel collegio uninominale Gargano, Cerignola, Manfredonia e Canosa per la coalizione di centrosinistra, formata da PD, + Europa, Verdi e Sinistra Italiana, e Impegno Civico ha avuto inizio la campagna elettorale regionale.-"C'è una forte domanda di rappresentanza del territorio. Perché tutti sentono che le difficoltà che abbiamo davanti non sono inferiori a quelle che abbiamo alle spalle." Ha dichiarato Marco Augusto Silvestri, candidato alla Camera con la lista Più Europa, che "la principale motivazione dell'impegno suo e degli altri candidati del partito di Emma Bonino, una donna che ha scritto un pezzo di storia dell'Italia, è di rispondere al disagio provocato dal vedere le liste in cui primeggiano esponenti politici nazionali che neanche sanno dove sta Canosa."

"Sono i motivi con cui Giuseppe Tomaselli, candidato al Senato, ha spiegato perché mi hanno chiesto di essere presente, alla presentazione della lista che è in coalizione con il Partito Democratico nel collegio uninominale che, oltre a Canosa, comprende San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli nella BAT, e i comuni foggiani di Apricena, Cagnano Varano, Carpino, Cerignola, Ischitella, Isole Tremiti, Lesina, Manfredonia, Mattinata, Monte Sant'Angelo, Peschici, Poggio Imperiale, Rignano Garganico, Rodi Garganico, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico, Stornara, Stornarella, Vico del Gargano, Vieste e Zapponeta." Ha aggiunto il candidato Raffaele Piemontese: "In questo collegio, sulla scheda elettorale, i cittadini chiamati al voto del 25 settembre troveranno, infatti, il mio nome scritto in alto in rappresentanza della coalizione "Italia democratica e progressista", e Silvestri e Tomaselli hanno rimarcato quanto questo li spinga a moltiplicare l'impegno, riconoscendo un profilo, il mio, che è chiara e diretta espressione della Puglia e del nord della Puglia. Di ogni comune pugliese conosco quello che abbiamo fatto in questi sette anni. E le cose fatte sono il principale biglietto da visita che mostro alle persone, consapevole del bisogno di concretezza che si avverte ovunque e a ogni livello. Come ho avvertito ieri sera, - ha concluso Piemontese - incontrando, in molti casi per la prima volta, donne e uomini di ogni età che vogliono più forte il loro territorio". Un impegno serio e coraggioso per affrontare la situazione difficilissima che vivono gli italiani, in particolare nel Mezzogiorno del Paese.

Nel corso della serata presso "Smeraldo Ricevimenti "di lusso in Puglia sono intervenuti: Marco Silvestri e Luca Lacerenza, candidati alla camera, Giuseppe Mario Tomaselli e Maria Rosaria Larizza, candidati al Senato nelle liste di + EUROPA che si presenta alle elezioni del 25 settembre in seno all'alleanza di centrosinistra "Italia democratica e progressista" con Pd, Articolo 1, Sinistra Italiana e Verdi, Demos, Partito Socialista e Impegno Civico. I candidati hanno posto l'accento sui tratti salienti di "Una generazione avanti", il programma elettorale di + Europa, presentato in diretta streaming, il 23 agosto scorso, da Emma Bonino, Benedetto Della Vedova, Riccardo Magi, Carlo Cottarelli e Maria Saeli. Un programma che contiene una missione: quella delle cose da fare nei prossimi cinque anni, e una visione: quella dell'Italia per i prossimi trenta anni, da lasciare in dote a una generazione che dovrà districarsi tra nuovi equilibri economici, sociali e geopolitici. La serata ha aperto ufficialmente un calendario fitto di iniziative, finalizzato a presentare ai cittadini delle Province di Foggia e Barletta Andria Trani una alternativa chiara di Paese: europeista, egualitario e pronto per tornare a crescere, senza lasciare nessuno indietro.
  • Elezioni
  • Assessore Piemontese
  • Marco Augusto Silvestri
  • Giuseppe Tomaselli
  • Più Europa
Altri contenuti a tema
E’ stato un onore servire la Lega. E’ stato un onore servire la Lega. La dichiarazione di Joseph Splendido, candidato alla Camera nel collegio plurinominale Puglia 01
Gli elettori della BAT hanno dato il loro contributo, ora i  5 parlamentari di centro destra siano la nostra voce Gli elettori della BAT hanno dato il loro contributo, ora i 5 parlamentari di centro destra siano la nostra voce La dichiarazione di Francesco Ventola, coordinatore provinciale della BAT di Fratelli d’Italia,
Politiche 2022: “Paghiamo gli errori romani sulle mancate alleanze" Politiche 2022: “Paghiamo gli errori romani sulle mancate alleanze" La nota di Ernesto Abaterusso, segretario regionale di Articolo Uno Puglia
Politiche 2022: Il Partito Democratico ha perso le elezioni Politiche 2022: Il Partito Democratico ha perso le elezioni La nota di Raffaele Piemontese, candidato del PD al collegio plurinominale Foggia-BAT
Dario Damiani rieletto al Senato Dario Damiani rieletto al Senato I ringraziamenti del senatore barlettano di Forza Italia
Politiche 2022: “Fiero del lavoro fatto. Ora serve riallacciare dialogo con la gente” Politiche 2022: “Fiero del lavoro fatto. Ora serve riallacciare dialogo con la gente” La nota di  Pier Luig Lopalco
La mia esperienza parlamentare si ferma qui La mia esperienza parlamentare si ferma qui La dichiarazione della Viceministra Teresa Bellanova, presidente di Italia Viva
Elezioni politiche: Sconfitta che fa riflettere, si riparta dal territorio Elezioni politiche: Sconfitta che fa riflettere, si riparta dal territorio La dichiarazione di Filippo Caracciolo-presidente del gruppo PD in Regione
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.