Lavori Casello autostradale
Lavori Casello autostradale
Amministrazioni ed Enti

Canosa A14 chiusura casello autostradale

Per consentire verifiche tecniche alle opere d'arte, previste in orario notturno,

Sull' A14 Bologna-Taranto e sulla A16 Napoli-Canosa, per consentire verifiche tecniche alle opere d'arte, previste in orario notturno, nelle due notti consecutive di mercoledì 16 e giovedì 17 dicembre, con orario 22:00-6:00, saranno adottati i seguenti provvedimenti di chiusura:

Sulla A14 Bologna-Taranto, sarà chiuso il tratto compreso tra Cerignola est e Andria Barletta, in entrambe le direzioni, verso Bari e in direzione di Pescara/Bologna.
Sarà, inoltre, chiuso l'allacciamento con la A16 Napoli-Canosa, per chi proviene sia da Bologna/Pescara sia da Bari, in direzione di Napoli.
Saranno contestualmente chiuse le aree di servizio "Canne della Battaglia ovest" e "Canne della Battaglia est" e le aree di parcheggio "Monterotondo ovest" e "Monterotondo est" situate all'interno del tratto.

In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
-per chi proviene da Pescara ed è diretto verso Bari: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Cerignola est, procedere sulla SP77 Rivolese verso Cerignola, sulla SS16 adriatica verso Bari e SS170 Dir/A di Castel del Monte in direzione di Andria e rientrare, sulla A14, alla stazione di Andria/Barletta;

-per chi proviene da Bologna/Pescara ed diretto sulla A16 verso Napoli: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Cerignola est sulla A14, proseguire sulla SP77 Rivolese verso Cerignola, sulla SS16 adriatica verso Foggia, sulla Circonvallazione di Cerignola in direzione del centro città e sulla SP143 dell'Ofanto verso Lavello e rientrare, sulla A16, alla stazione di Cerignola ovest;

-per chi proviene da Bari ed è diretto verso Pescara: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Andria/Barletta, procedere sulla SS170 Dir/A di Castel del Monte verso Barletta, sulla SS16/AA Adriatica verso Foggia, sulla SP77 Rivolese verso Manfredonia e rientrare, sulla A14, alla stazione di Cerignola est;

-per chi proviene da Bari ed è diretto sulla A16 verso Napoli: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Andria/Barletta, procedere sulla SS170 Dir/A di Castel del Monte verso Barletta, sulla SS16 adriatica verso San Ferdinando di Puglia, proseguire sulla SS93 Appulo-Lucana verso Canosa, sulla SP231 Andriese-Coratina verso Cerignola, sulla SP96 Barese in direzione di Lavello, sulla SP143 dell'Ofanto verso Cerignola e rientrare, sulla A16, alla stazione di Cerignola ovest.

Sulla A16 Napoli-Canosa, sarà chiuso il tratto compreso tra Cerignola ovest e l'allacciamento con la A14 Bologna-Taranto, verso Bari e in direzione di Pescara/Bologna.
In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
-per chi dalla A16 è diretto verso Pescara: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Cerignola ovest, proseguire sulla SP143 dell'Ofanto in direzione Cerignola, sulla Circonvallazione di Cerignola verso Manfredonia, sulla SP77 Rivolese verso Manfredonia e rientrare, sulla A14, alla stazione di Cerignola est;

-per chi dalla A16 è diretto verso Bari: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Cerignola ovest, proseguire sulla SP143 dell'Ofanto verso Cerignola, sulla SP96 "Barese" verso Canosa, sulla SP231 Andriese-Coratina verso Canosa, procedere poi sulla SS93 Appulo-Lucana in direzione di Barletta, sulla SS16 adriatica verso Bari, sulla SS170Dir/A di Castel del Monte verso Andria e rientrare, sulla A14, alla stazione di Andria/Barletta.
  • Autostrade
Altri contenuti a tema
Canosa: più rispetto per i viaggiatori Canosa: più rispetto per i viaggiatori Con il maltempo aumentano i disagi sulle strade verso Andria
Canosini indignati:'gettati' per strada Canosini indignati:'gettati' per strada Continuano le peripezie sulla tratta Canosa-Andria e viceversa
A14: chiusura  ingresso casello di Canosa in direzione Bari A14: chiusura ingresso casello di Canosa in direzione Bari Per lavori di pavimentazione programmati per giovedì
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.