2020 Papa Francesco a Bari
2020 Papa Francesco a Bari
Religioni

Cammino sinodale nella Chiesa di Andria

In comunione con la Chiesa universale e italiana

La Diocesi di Andria è impegnata, in comunione con la Chiesa universale e italiana, nel cammino sinodale che, lungi dall' essere una parentesi momentanea, ambisce a divenire un modo costitutivo di essere Chiesa in questo tempo. Il cammino è ora nella fase narrativa che occuperà anche l'intero prossimo anno ed è contraddistinta dall' ascolto. Ma perché la Chiesa sta intraprendendo questo cammino? «La risposta è, -ricorda don Mimmo Basile Vicario Generale della Diocesi di Andria- secondo le parole di papa Francesco, in una triplice opportunità: "La prima è quella di incamminarci non occasionalmente ma strutturalmente verso una Chiesa sinodale: un luogo aperto, dove tutti si sentano a casa e possano partecipare. Il Sinodo ci offre poi l'opportunità di diventare Chiesa dell'ascolto: di prenderci una pausa dai nostri ritmi, di arrestare le nostre ansie pastorali per fermarci ad ascoltare. (…) Infine, abbiamo l'opportunità di diventare una Chiesa della vicinanza. Torniamo sempre allo stile di Dio: lo stile di Dio è vicinanza, compassione e tenerezza. Dio sempre ha operato così"».

La Chiesa diocesana è entrata nel vivo dell'itinerario sinodale, attraverso incontri formativi rivolti a laici, religiosi e presbiteri, tenuti ad Andria, Canosa di Puglia e Minervino Murge e finalizzati ad acquisire familiarità con le dinamiche di ascolto attivo necessarie alla costituzione di gruppi sinodali. «Dopo il primo tempo di formazione, si è giunti, -spiega il Vicario Generale- nella Quaresima da poco iniziata, in un periodo propizio per costituire gruppi sinodali che consentano di vivere il primato dell'ascolto, tipico dell'itinerario quaresimale, per una rinnovata attenzione alla voce di Dio e del prossimo. Secondo la natura propria del cammino sinodale sarà necessario che l'ascolto sia aperto a tutti, nessuno escluso! A coloro che sono chiamati a guidare i gruppi è stato offerto un sussidio, a cura dell'équipe per il cammino sinodale diocesano, che indica il metodo, i nuclei tematici e i possibili destinatari. Ovviamente è richiesta anche la capacità di contestualizzare il percorso scegliendo, adattando e modificando quanto proposto. Perciò il sussidio -conclude Don Mimmo Basile- è disponibile online sul sito della Diocesi di Andria (https://www.diocesiandria.org/cammino-sinodale-diocesano/), in formato PDF e anche in formato Word, così da avere un testo editabile». Il cammino sinodale per la Diocesi rappresenta l'occasione unica e imperdibile per mettersi in cammino e situarsi nel "qui ed ora" della storia, per ascoltare tutti e discernere la voce di Dio e il suo rivelarsi anche là dove mai si sarebbe immaginato di coglierla, per farsi provocare dai "segni dei tempi" che interpellano i credenti come compagni di viaggio delle donne e degli uomini del nostro tempo, in sintonia con le loro gioie e speranze, tristezze e
  • Papa Francesco
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Voi stessi date loro da mangiare: Voi stessi date loro da mangiare: On line "Il Campanile" n.3–Maggio/Giugno  2022
Il  Cardinale Marcello  Semeraro ad Andria Il Cardinale Marcello Semeraro ad Andria A conclusione delle celebrazioni del Venerabile Servo di Dio Mons. G. Di Donna
Comunicare ripartendo dall’ascolto… Comunicare ripartendo dall’ascolto… Le riflessioni di don Antonio Turturro
La comunicazione e “La finestra di Overton” La comunicazione e “La finestra di Overton” Le riflessioni di Mons. Felice Bacco
Giornata di fraternità del presbiterio diocesano all'Abbazia del Goleto Giornata di fraternità del presbiterio diocesano all'Abbazia del Goleto Ad illustrare la storia, il rettore don Salvatore Sciannamea, sacerdote "Fidei donum"
In testimonianza di “Charles de Foucauld, il fratello universale” In testimonianza di “Charles de Foucauld, il fratello universale” Nell’ultimo libro di Salvatore Sciannamea, intitolato “LA FRATERNITÀ UNIVERSALE Tra utopia, desiderio e realtà”
Guerra in Ucraina: Bisogna trovare la pace! Guerra in Ucraina: Bisogna trovare la pace! La parola all’ingegnere Nunzio Valentino
L’augurio della Diocesi di Andria  per i 70 anni del Vescovo Luigi Mansi L’augurio della Diocesi di Andria per i 70 anni del Vescovo Luigi Mansi Che il Signore ti renda sempre pastore e guida secondo il cuore di Cristo
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.